Il giurato ha testimoniato che i commenti del cancelliere del tribunale hanno influenzato la sua decisione di ritenere Alex Murdock colpevole di omicidio


Columbia, Carolina del Sud
CNN

Uno dei giudici che lo hanno scoperto Alex Murdock Condannato per aver ucciso sua moglie e un giovane di 22 anni Il figlio ha testimoniato lunedì che i commenti fatti dal cancelliere del tribunale della contea di Colleton, nella Carolina del Sud, hanno influenzato il suo giudizio.

La prima domanda è stata posta lunedì come parte di un’udienza per determinare se Murdoch dovesse avere un nuovo processo per omicidio, dopo che i suoi avvocati hanno affermato che la cancelliera del tribunale Rebecca “Peggy” Hill ha disturbato la giuria discutendo in modo inappropriato il caso con loro. Li mette sotto pressione affinché concludano rapidamente le discussioni. Hill nega le accuse.

Il giurato, identificato come giurato Z, ha testimoniato di essere rimasto colpito dai commenti fatti da Hill prima che la giuria emettesse il verdetto, dicendo al giudice di “osservare le sue azioni” e di “osservarlo da vicino”.

I commenti di Hill, ha detto il giurato Z, “facevano sembrare che fosse già colpevole”. Alla domanda se i commenti di Hill abbiano influenzato la sua dichiarazione di colpevolezza, il giudice ha risposto: “Sì, signora”.

Un secondo giurato interrogato lunedì ha testimoniato di non essere stata vittima di Hill. Il giurato C, che ha testimoniato dopo il giurato Z, ha detto di “non essere a conoscenza” di alcun commento fatto da Hill sul caso prima del verdetto della giuria. Un arbitro ha interrogato venerdì, negando l’influenza di Hill.

Nella loro mozione per un nuovo processo, Murdock e i suoi avvocati sostengono che Hill abbia travisato le informazioni al giudice del processo su un giurato che alla fine è stato licenziato. La cattiva condotta di Hill, secondo la squadra di difesa di Murta, è stata quella di “assicurarsi un contratto per un libro e apparizioni sui media che non sono avvenute durante un falso processo”.

Hill ha presentato una Firmato lo scorso novembre Murdock nega 26 accuse specifiche derivanti dalla mozione per un nuovo processo. L’ufficio del procuratore generale della Carolina del Sud, che ha perseguito Murdock, ha esortato i tribunali a respingere la mozione.

READ  Gli Stati Uniti svelano una pietra miliare scientifica nell'energia da fusione

Lunedì la testimonianza Si prevede che includa la testimonianza di 11 giurati del processo per omicidio originale Un’ordinanza del tribunale limita la comunicazione delle informazioni biografiche dei giurati e montagna. Uno degli avvocati di Murdoch, Dick Harboudlian, ha indicato che i giurati sarebbero stati interrogati al mattino, mentre Hill dovrebbe prendere posizione nel pomeriggio.

Il 12° giurato ha testimoniato venerdì per risolvere un conflitto di programmazione e ha negato l’influenza di Hill, rispondendo “sì” quando il giudice ha chiesto se la loro sentenza fosse “completamente basata sulla testimonianza, sulle prove e sulla legge” presentate durante il processo.

Alla domanda se il verdetto fosse “in qualche modo influenzato da eventuali comunicazioni” con Hill, il giudice ha risposto: “No, vostro onore”.

Se necessario, sono concessi tre giorni per l’udienza. Ma il giudice ha detto che spera che l’intero processo duri solo un giorno.

Gli avvocati di Murdoch hanno indicato che intendono chiamare come testimoni giurati e pubblici ministeri alternati e licenziati, nonché il giudice Clifton Newman, che ha presieduto il processo per omicidio. Ma Gene Dole, giudice capo della Corte Suprema della Carolina del Sud in pensione – che sta supervisionando gli sforzi di Murdoch per un nuovo processo – ha chiesto che Newman fosse rimosso dagli sviluppi post-processo. – Il processo di lunedì avrà un “centro molto mirato” e gli unici testimoni saranno i 12 giurati che hanno emesso i verdetti di colpevolezza e Hill.

immagini state/dns/getty

Rebecca Hill, segretaria della contea di Colleton, ascolta il procuratore Creighton Waters presentare le argomentazioni conclusive nel processo per omicidio di Alex Murdock il 1 marzo 2023, presso il tribunale della contea di Colleton a Walterboro, Carolina del Sud.

Murdoch, che sta scontando due ergastoli consecutivi per gli omicidi di sua moglie e suo figlio, è apparso attento durante la citazione in giudizio di venerdì a Columbia, nella Carolina del Sud. È entrato in aula con le mani e i piedi incatenati e indossava un’uniforme carceraria arancione brillante.

READ  Cosa significa l'infortunio al polso di Joe Burrow per i Cincinnati Bengals

Nel frattempo, Murdock Appello contro la sua condanna per omicidio È stato sospeso in attesa dell’esito della sua richiesta di un nuovo processo.

Lo scorso marzo, la giuria di Murdoch ha deliberato per tre ore, accusandolo di aver ucciso sua moglie Maggie e il loro figlio Paul nella tenuta di caccia della famiglia nel giugno 2021. I pubblici ministeri hanno affermato che si è trattato di un tentativo di Murdoch di distrarre e ritardare le indagini. Ha commesso una serie di crimini finanziari, prendendo di mira i propri clienti e lo studio legale.

Murdoch nega gli omicidi e si è dichiarato non colpevole in tribunale lo scorso novembre. È stato anche condannato a 27 anni di prigione Dopo essersi dichiarato colpevole di due dozzine di crimini finanziari statali.

Gli avvocati di Murta sono stati i primi a pronunciarsi Accuse di danni alla giuria La causa contro Hill lo scorso settembre ha spinto il procuratore generale della Carolina del Sud Alan Wilson a richiedere un’indagine da parte delle forze dell’ordine statali.

“La signora Hill ha tradito il suo giuramento d’ufficio per denaro e fama”, si legge nella mozione, citando almeno tre dichiarazioni giurate, tra cui una di un giurato e una di un giudice ricusato, nonché estratti dal suo libro, “Behind the Doors of Giustizia.” : Gli omicidi di Murdock.

Hill ha negato le accuse in una dichiarazione giurata di tre pagine lo scorso novembre come parte di una dura risposta da parte dell’ufficio di Wilson, scrivendo: “Non sto dicendo che la giuria non dovrebbe essere ‘ingannata’ dalla testimonianza presentata dagli avvocati del signor Murdock”. E “Non dico ai giurati: ‘Sentirete tutti cose che vi sconcerteranno. Non lasciate che questo vi distragga o vi inganni.’

Anche il coautore di Hill ha negato le affermazioni degli avvocati di Murdoch, dicendo alla CNN che non avevano alcuna garanzia da parte di nessun editore quando hanno iniziato a scrivere il libro e hanno speso 30.000 dollari di tasca propria.

READ  Moderna chiede l'approvazione della FDA per il booster specifico per la variante di Omigron

Neil R., che incontrò Hill solo dopo il processo. “La verità è che non c’era nessun contratto per un libro in arrivo né per lei né per noi”, ha detto Gordon.

Gordon lo ha accusato di plagio, e i suoi avvocati dicono che ha ammesso di aver plagiato passaggi presi dalla bozza di articolo di un giornalista nel loro libro. Gli avvocati Justin Bamberg e Will Lewis hanno affermato in una dichiarazione che Hill era “profondamente dispiaciuto”, attribuendo lo “sfortunato fallimento del giudizio” alla “tempistica ristretta”.

Il plagio è stato citato dagli avvocati di Murta in un documento di questo mese, affermando che la sua “credibilità è un aspetto importante della questione davanti alla corte” e accusando una cattiva condotta oltre alla presunta manomissione della giuria.

Gavin McIntyre/The Post e Courier/AP

Gli avvocati difensori di Alex Murdock, Dick Harboudlian e Jim Griffin, compariranno davanti al processo il 16 gennaio presso il Richland County Judicial Center in Columbia.

In una dichiarazione di questo mese, un portavoce della Divisione delle forze dell’ordine della Carolina del Sud ha confermato che Hill è oggetto di due indagini aperte, una riguardante i suoi presunti contatti con la giuria di Murdoch e l’altra “riguardo al suo uso della sua carica elettiva per guadagno personale.”

Hill, che testimonierà lunedì, e ai giurati verranno poste solo domande su ciò che è accaduto durante il processo per omicidio, ha sottolineato il giudice Dole in un’udienza preliminare, dicendo: “Il verbale di questo caso non dovrebbe essere utilizzato come piattaforma per esaminare ogni errore . Ogni testimone, sia esso un giurato o un impiegato.”

Dianne Gallagher e Maxime Tamsett della CNN hanno riferito da Columbia, nella Carolina del Sud, mentre Dakin Andone ha riportato e scritto questa storia a New York. Devon Sayers della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *