La recessione è in arrivo, il panel avverte dei prezzi dell’energia, della riunione della Fed di 2 giorni e altro: 5 cose da sapere martedì

Ecco cinque punti chiave Giove può influenzare gli affari.

‘Legge recessione’ qui: Stephen Shark, CEO di Shark Group, ha avvertito gli Stati Uniti lunedì Vivere una “leggera recessione”. E il “trascinamento” sui prezzi dell’energia sarà maggiore con l’intensificarsi della gravità della recessione.

“Sappiamo di avere un’inflazione incontrollabile”, ha osservato Shark lunedì, sostenendo che “ci sono solo due modi per attaccare l’inflazione, attraverso la costruzione dell’offerta o la distruzione della domanda”. sono necessari gas naturale e combustibili fossili.

“Lo stesso vale per il cibo. Siamo in una situazione terribile in cui non stiamo producendo cibo a sufficienza, soprattutto se guardiamo a questo raccolto autunnale e alle manipolazioni in quel mercato”.

L’ex membro del Congresso è tra le nove persone accusate di insider trading

Il CEO di Shark Group Stephen Shark discute dei mercati energetici, sostenendo che gli Stati Uniti sono già in una “leggera recessione”. (iStock)

Pizzico di inflazione: Walmart lunedì ha tagliato le sue prospettive di profitto per il secondo trimestre e l’intero anno, dicendo che l’aumento dell’inflazione sta pesando sul gigante del commercio al dettaglio. notizia Le azioni Walmart sono crollate Dopo l’orario di chiusura. La società prevede che scenda all’8 o 9% nell’anno fiscale 2023 e scenda dall’11 al 13%.

Klondike ha interrotto la produzione di Choco Taco dopo quasi 4 decenni sul mercato

ticker Sicurezza Passato Modificare % di conversione
WMT Walmart Inc. 132.02 -0.19 -0,14%

Inizio della riunione della FED: La riunione di due giorni del FOMC è stata la quinta riunione politica dell’anno Riserva federale, A partire da martedì mattina. Si conclude mercoledì pomeriggio con una decisione sui tassi, una dichiarazione politica e una conferenza stampa post-riunione con il presidente della Fed Jerome Powell.

Secondo quanto riferito, il cofondatore di Google Sergey Brin ha pagato $ 100 milioni in vendite di azioni Tesla a sua moglie in connessione con Elon Musk.

Edificio della Federal Reserve a Washington, DC

Questa foto del 4 maggio 2021 mostra il Federal Reserve Building a Washington. (Foto AP/Patrick Semansky, File/Stampa associata)

Si prevede che la banca centrale alzerà il tasso sui fondi federali di tre quarti di punto percentuale a un intervallo compreso tra il 2,25% e il 2,5%. È stato il secondo aumento consecutivo del tasso di 75 punti base della Fed (nel novembre 1994 il primo aumento di 75 punti base a giugno), dopo un aumento di mezzo punto a maggio e un quarto di punto a marzo. In precedenza, a seguito di due tagli di emergenza dei tassi nel marzo 2020, il tasso sui fondi era compreso tra lo 0% e lo 0,25%. Una pandemia globale.

Data del rapporto sui grandi guadagni: Sono previsti cinque membri Dow Riporta i guadagni del secondo trimestre – 3M, Coca-Cola e McDonald’s al mattino e Microsoft e Visa dopo. In vista dell’orario di apertura, la casa automobilistica General Motors, il gigante industriale General Electric, l’assicuratore sanitario Centene, la centrale elettrica di consegna pacchi United Parcel Service, i pesi massimi dell’aerospazio e della difesa Raytheon Technologies e il costruttore di case Pulte Group sono solo alcuni.

Dopo la campanella di chiusura, Alphabet, il genitore di Microsoft e Google, è pronto a segnalare. L’utile per azione del quarto trimestre fiscale di Microsoft è aumentato del 5,7% a $ 2,29 un anno fa, con un aumento del 14% delle entrate a $ 52,44 miliardi. Microsoft divide le sue operazioni in tre segmenti principali: Intelligence Cloud (Server Azure, SQL e Windows) e Personal Computing (Accessori Windows, Xbox, Surface e PC) e Produttività e processi aziendali (Office 365, Skype, LinkedIn).

‘Non saremo in recessione’, dice Biden prima dei numeri del PIL: ‘Dio vuole’

ticker Sicurezza Passato Modificare % di conversione
Mmm 3M CO 134.12 0.00 0,00%
Coca Cola La Coca Cola è stata incorporata 494.11 -2.76 -0,56%
MCD MCDONALD’S CORP. 250.38 -3.61 -1,42%
MSFT Microsoft Corp. 258.83 -1.53 -0,59%
V VISA INC. 214.27 +0,57 +0,27%

Prezzi delle case, vendite di case, fiducia dei consumatori: 9:00 ET, maggio Verrà pubblicato il rapporto sui prezzi delle abitazioni. Non c’era alcuna stima per l’indice destagionalizzato a 20 città, ma gli economisti intervistati da Refinitiv si aspettavano che l’indice destagionalizzato aumentasse dell’1,5% su base mensile.

Per l’anno, la crescita dei prezzi delle case misurata dall’indice delle 20 città dovrebbe essere del 20,6%, in calo rispetto all’aumento annuale del 21,2% registrato ad aprile. Alle 10:00, il Census Bureau prevedeva che le vendite di nuove case unifamiliari sarebbero diminuite del 5,2% a giugno a un tasso annuo destagionalizzato di 660.000. È stato il quinto calo in sei mesi poiché i tassi ipotecari più elevati e i prezzi record hanno spinto molti acquirenti di case fuori dal mercato. Per contesto, la lettura di aprile di 629.000 è stata la più bassa in due anni.

C'è un cartello in vendita fuori da una casa in Illinois

23 giugno 2009 Una casa in vendita a Ginevra, Illinois. (Reuters/Jeff Haynes/Reuters Photos)

Clicca qui per saperne di più su Fox Business

Alle 10:00 ET, il Conference Board rilascerà il suo indice di fiducia dei consumatori per luglio. Ciò dovrebbe ridurre il calo del terzo mese a un punto e mezzo di 97,2, il più basso da febbraio 2021. La fiducia è scesa drasticamente da un massimo post-pandemia di 128,9 nel giugno dello scorso anno a causa dei timori sull’inflazione.

READ  Acquista le offerte Walmart su TV, piscine, mobili e biciclette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.