Azioni, Notizie, Dati e Guadagni

52 minuti fa

CEO di Ecora Resources: Crescita dell’offerta di materie prime desolante

Marc Bishop Lafleche, CEO di Ecora Resources, parla dei risultati dell’intero anno e degli investimenti dell’azienda in energie rinnovabili, infrastrutture e materie prime.

Un’ora fa

UBS estende i guadagni dopo l’acquisizione del CEO Notizie; Le azioni sono aumentate del 4%

Dai un’occhiata al grafico…

Un grafico che mostra il prezzo delle azioni UBS.

Ermotti è stato Group CEO di UBS da novembre 2011 a ottobre 2020 e ha guidato la banca dopo il crollo finanziario.

Il settore bancario nel suo complesso è cresciuto dell’1,8%.

– Hannah Ward Glenton

Un’ora fa

Il CIO di HSBC afferma che le prospettive economiche sono “molto noiose”, ma non essere troppo ribassista sulle azioni

Willem Sells, chief investment officer globale presso HSBC Private Bank, discute i colpi di scena nei mercati finanziari dall’inizio del 2023 e condivide le sue prospettive per il resto dell’anno.

2 ore fa

‘Call of Duty’: con Sergio Ermotti, la Svizzera taglia la spesa locale per ripristinare la sua reputazione

Il neo nominato CEO di UBS Sergio Ermotti (R) arriva accanto al presidente di UBS Colm Kelleher (C) e al CEO uscente Ralph Hamers durante una conferenza stampa a Zurigo il 29 marzo 2023.

Arndt Wiegmann Afp | Belle foto

Il CEO entrante di UBS, Sergio Ermotti, mercoledì ha dichiarato che il suo ritorno al timone è stato un “richiamo al dovere” in quanto lo svizzero ha il compito di ristabilire l’ordine nella reputazione finanziaria del paese.

UBS ha annunciato mercoledì che sostituirà l’ex CEO Ralf Hammers a partire dal 5 aprile, quando la banca svizzera inizierà una minacciosa integrazione del rivale Credit Suisse in bancarotta nella sua attività a seguito di un’acquisizione di emergenza all’inizio di questo mese.

READ  I repubblicani alla Camera offriranno aiuti all’Ucraina dopo aver fatto marcia indietro sulla richiesta di frontiera

Interrogato durante una conferenza stampa mercoledì dalla CNBC sulla sua motivazione a lasciare il suo incarico di presidente del gigante della riassicurazione Swiss Re e tornare a UBS, Ermotti ha affermato che c’era un “elemento di obbligo” nella decisione, che arriva in un momento critico per la svizzera banca. sistema.

“E francamente, nonostante tutte le discussioni e la quantità di operazioni bancarie, ho sempre pensato che il prossimo capitolo che volevo scrivere fosse un capitolo per fare un’operazione come questa”, ha aggiunto Ermotti.

Leggi la storia completa qui.

– Elliott Smith

2 ore fa

Una combinazione di UBS e Credit Suisse non fa bene al sistema finanziario nel lungo periodo, afferma lo stratega

Peter Cornry, responsabile della strategia azionaria di Saxo Bank, afferma che ci sono grandi questioni da considerare mentre i giganti bancari svizzeri si fondono.

4 ore fa

Agenzia danese per l’energia: le energie rinnovabili sono la risposta alla sovranità energetica dell’Europa

Kristoffer Böttzauw, direttore generale dell’Agenzia danese per l’energia, parla con Annette Weisbach della CNBC alla conferenza Berlin Energy Transition Dialogue.

5 ore fa

Azioni in movimento: OCI in aumento del 13%, Maersk in calo del 25%

Il principale OCI dei prodotti chimici ha superato l’indice Stoxx 600 negli scambi mattutini.

Il titolo è salito del 13% dopo la società disse Martedì esaminerà le raccomandazioni formulate in una lettera di Capital Partners, che include l’azionista, che ha dichiarato di negoziare con uno sconto significativo rispetto al suo valore intrinseco.

Nel frattempo, il gigante delle spedizioni Moeller-Maersk è sceso del 25% nel giorno dell’ex dividendo. Azienda martedì dichiarato Alla sua assemblea generale annuale pagherà un dividendo straordinario di 2.300 corone danesi ($ 335 dollari) oltre a un dividendo regolare di 2.000,00 corone danesi per azione.

READ  L'inflazione all'ingrosso è stata superiore alle attese a settembre, con prezzi in aumento dell'8,5%

Dai un’occhiata al grafico…

Prezzo delle azioni Maersk.

6 ore fa

Sergio Ermotti torna come CEO di UBS per supervisionare l’acquisizione di Credit Suisse

Joumanna Bercetche e Geoff Cutmore della CNBC discutono della notizia che Sergio Ermotti sostituirà l’attuale CEO di UBS, Ralph Hamers.

7 ore fa

La nomina a CEO di Ermotti UBS calmerà i nervi e rafforzerà la fiducia nelle banche svizzere: analista

Pete Whitman, partner di Porta Advisors, parla della nomina di Sergio Ermotti a CEO da parte di UBS.

7 ore fa

Le borse europee hanno aperto in rialzo

I mercati azionari europei sono stati ottimisti nei primi scambi di mercoledì, con l’indice panregionale Stocks 600 in rialzo dello 0,5% alle 8:20 ora di Londra.

Il CAC 40 della Francia è salito dello 0,65%, il DAX della Germania dello 0,42% e il FTSE 100 del Regno Unito è salito dello 0,26%.

Le banche hanno esteso i guadagni della sessione precedente, aumentando dello 0,5%.

Dai un’occhiata al grafico…

Indice Stoxx 600.

9 ore fa

Sergio Ermotti assumerà la carica di CEO di UBS

Mercoledì UBS ha nominato Sergio Ermotti nuovo CEO del gruppo, a seguito del recente accordo di acquisizione di Credit Suisse.

La mossa entrerà in vigore dal 5 aprile.

L’attuale CEO Ralf Hamers continuerà a lavorare in UBS e Sergio B. fornirà consulenza alla banca durante un periodo di transizione. Lavorerà con Ermotti.

Leggi la storia completa qui.

– Jonah Tan, Jihye Lee

11 ore fa

CNBC Pro: investire $ 10.000 ora secondo il professionista

15 ore fa

CNBC Pro: poiché la volatilità persiste, questo è ciò che gli investitori possono aspettarsi nel secondo trimestre, secondo la storia

I mercati azionari sono saliti al rialzo nel primo trimestre del 2023, con l’S&P 500 e l’indice MSCI World sulla buona strada per registrare un guadagno totale di oltre il 4%.

Ciò è particolarmente significativo dopo un anno di rendimenti negativi.

Qui, gli abbonati CNBC Pro possono leggere come i mercati si sono storicamente comportati a livelli simili.

– Ganesh Rao

11 ore fa

Mercati europei: ecco i bandi di apertura

I mercati europei sono generalmente diretti al rialzo mercoledì.

L’indice FTSE 100 del Regno Unito dovrebbe scendere di 2 punti a 7.485, il DAX della Germania dovrebbe salire di 35 punti a 15.175, il CAC della Francia dovrebbe salire di 15 punti a 7.103 e il FTSE MIB dell’Italia dovrebbe salire di 57 punti a 25.915.

I prossimi sono gli utili e le pubblicazioni di dati, inclusi i dati sulla disoccupazione italiana e russa per febbraio.

– Holly Elliot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *