Trump ha messo a tacere le dichiarazioni di apertura dell’indagine monetaria

13:24 ET, 22 aprile 2024

Gli analisti della CNN affermano che i commenti di Trump fuori dall’aula sottolineano le istruzioni del giudice alla giuria.

Da Elise Hammond della CNN

Il giudice Juan Mercant ha incaricato i giurati di non leggere o studiare il caso del silenzio contro l’ex presidente Donald Trump – e per una buona ragione, riferiscono gli analisti della CNN.

“Perché Donald Trump ha detto due cose che non sarebbero mai venute fuori davanti a una giuria”, ha detto Eli Honig, analista legale senior della CNN.

Trump ha parlato con i giornalisti nel corridoio dopo la conclusione del tribunale lunedì. Ha ritirato le accuse e ha attaccato il procuratore distrettuale di Manhattan Alvin Bragg e il suo ex avvocato e faccendiere, Michael Cohen.

“Ha detto ad Alvin Bragg, il procuratore distrettuale, che non voleva portare avanti questo caso. Non è nemmeno chiaro se sia vero, ma in quel caso non diventa parte di una prova valida”, ha esemplificato Honig.

La conduttrice della CNN e capo analista legale Laura Coates ha affermato che i commenti di Trump fuori dall’aula hanno reso il caso “potente per la corte dell’opinione pubblica”, ma non per la giuria vera e propria. Trump sarà il candidato repubblicano alle presidenziali del 2024.

Merson ha inoltre affermato che i giurati devono informare immediatamente la corte di qualsiasi tentativo di influenzare qualsiasi membro della giuria.

“Ricorda che hai promesso di essere un giudice giusto”, ha detto oggi il giudice alla corte.

READ  La migliore pioggia di meteoriti dell'anno visibile in NC mercoledì sera💫

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *