La NFL multa David Tepper di $ 300.000 dopo che il proprietario dei Panthers ha lanciato da bere ai fan a Jacksonville

Martedì la NFL ha multato di 300.000 dollari il proprietario dei Carolina Panthers, David Tepper, come rappresaglia per Tepper che aveva lanciato un drink ai tifosi durante la sconfitta per 26-0 dei Panthers contro i Jaguars a Jacksonville martedì.

Dopo che i Panthers sono rimasti due giorni senza commentare l'incidente, martedì sera la squadra ha rilasciato una dichiarazione di tre frasi di Tepper che non conteneva scuse.

“Sono profondamente appassionato di questa squadra e mi pento del mio comportamento domenica”, ha detto Tepper nel comunicato. “Avrei dovuto lasciare che la sicurezza dello stadio della NFL gestisse qualsiasi problema. Rispetto il codice di condotta della NFL e accetto la disciplina della lega per la mia condotta.

La multa non porterà via gran parte della fortuna di Tepper, poiché rappresenta meno dell'1% del suo patrimonio netto di 20,6 miliardi di dollari.
In passato, i tifosi hanno ricevuto ergastoli per aver lanciato bevande ai giocatori. Alcuni osservatori credevano che la lega avrebbe potuto sospendere Tepper per almeno una partita per quella che la NFL descrisse come “condotta inaccettabile”. Ma non è questo il caso.

“Ci si aspetta che tutti i dipendenti della NFL si comportino in ogni momento in modo da rispettare i nostri fan e riflettersi favorevolmente sulla loro squadra e sulla NFL”, ha affermato la lega in una nota.

Tepper ha pubblicato il video di un tifoso dei Jaguars che lancia domenica il contenuto di un trofeo dalla suite del proprietario in visita sugli spalti dell'Everbank Stadium. Il video mostra Tepper in piedi con il direttore generale Scott Fitter mentre si svolgeva l'incidente, mentre il quarterback esordiente Bryce Young lanciava un'intercettazione, consentendo ai Jaguars di correre gli ultimi tre minuti fuori dal cronometro.

READ  Ram svela il concetto di camion elettrico con sedili a letto

È stata la prima eliminazione dei Panthers dal 2002. Hanno terminato con appena 124 yard nette e sette primi down, entrambi considerati i peggiori totali in partita singola nella storia della franchigia.

È stato un anno difficile per Tepper, che ha licenziato l'allenatore Frank Reich a novembre dopo 11 partite, il secondo mandato più breve nella storia della NFL per un allenatore che ha allenato almeno una partita della stagione regolare.

Con un'altra sconfitta domenica e contro il Tampa Bay, i Panthers (2-14) finirebbero con il peggior record della NFL da quando la lega è passata al programma di 17 partite nel 2021. Nella maggior parte degli anni, i Panthers sono almeno no. Contiene 1 bozza. La scelta è stata il lato positivo, ma hanno scambiato quella scelta con i Chicago Bears come parte di un pacchetto per passare a Young con la prima scelta assoluta dell'anno.

Lettura obbligatoria

(Foto: Bob Donan/USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *