La casa d'infanzia di Beyoncé a Houston ha preso fuoco la mattina di Natale

Una casa di Houston, precedentemente di proprietà della famiglia di Beyoncé Knowles, ha preso fuoco la mattina presto di Natale. (AP tramite Fred Coomer/Houston Chronicle)

Houston (KIAH) – La casa d'infanzia di Beyoncé ha preso fuoco la mattina di Natale, anche se gli attuali occupanti della casa sono riusciti a scappare illesi, hanno detto le autorità.

I vigili del fuoco di Houston sono stati chiamati per un incendio in una casa nel terzo quartiere della città. “L'incendio è stato sotto controllo in circa 10 minuti”, ha detto il capo del distretto dei vigili del fuoco di Houston, Justin Barnes. Cronaca di Houston.


L'incendio nella casa d'infanzia di Beyoncé
Una casa di Houston, precedentemente di proprietà della famiglia di Beyoncé Knowles, ha preso fuoco la mattina presto di Natale. (AP tramite Fred Coomer/Houston Chronicle)

La famiglia che viveva nella casa, una coppia e i loro due bambini piccoli, è riuscita a evacuare prima dell'arrivo dei vigili del fuoco.

La causa dell'incendio è attualmente sotto inchiesta.

Rosedale St. La casa, situata nel , è stata costruita nel 1946, secondo l'Associated Press. La famiglia Knowles acquistò la casa nel 1982, poco dopo la nascita di Beyoncé. Hanno vissuto lì fino all'età di 5 anni.

Knowles ha anche scattato delle foto della proprietà per lei a settembre mentre era nella sua città natale Tour mondiale del Rinascimento.

L'Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

READ  "Full Frontal With Samantha Bee" cancellato su TBS dopo Seven Seasons - Scadenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *