Jose Altuve ha firmato un prolungamento del contratto con l’Astros


Jose Altuve ha firmato un prolungamento del contratto con l’Astros

\n\n”,”providerName”:”Twitter”,”providerUrl”:”https://twitter.com”,”thumbnail_url”:null,”type”:”oembed”,”width”:550,”contentType “:” Rich Altuve, il direttore generale Dana Brown, il manager Joe Espada e l’agente di Altuve Scott Boras discuteranno l’accordo in una conferenza stampa mercoledì mattina al Minute Maid Park.\n\nAltuve è uno dei quattro giocatori chiave di Astros che affronteranno la free agency l’anno prossimo per due anni. Tale elenco include il terzo base Alex Bregman, che dovrebbe diventare un free agent dopo questa stagione. L’esterno destro Kyle Tucker e il mancino Framber Valdez, una coppia di due volte All-Stars, diventeranno agenti liberi dopo la stagione 2025.\n\n”Ognuno di questi ragazzi è in situazioni diverse”, ha detto Crane. . “Quando sarà il momento andremo sicuramente con Bregman e passeremo all’accordo successivo. … Abbiamo \\[Tucker\\] Per altri due anni, lo lasceremo giocare e vedremo come gioca”.\n\nAltuve dovrebbe guadagnare 26 milioni di dollari in questa stagione, che sarebbe la sua ultima prima di diventare free agency. Se finirà la durata del prolungamento, Altuve trascorrerà 19 stagioni con la divisa dell’Astros. Avrebbe seguito solo l’Hall of Famer Craig Biggio, che ha giocato 20 stagioni con Houston.\n\n”È un ragazzo eccezionale e un grande concorrente ed è eccezionale nella comunità”, ha detto Crane. “È un pacchetto completo e siamo lieti di averlo potuto rinchiudere e speriamo che finisca la sua carriera a Houston.””,”type”:”text”},{“__typename”:”OEmbed “,” html”:”“,”providerName”:”MLB”,”providerUrl”:null,”thumbnail_url”:null,”type”:”oembed”,”width”:425,”contentType”:”rich”},{“__typename”: “markdown”,”content”:”Aldway è stato limitato a 90 partite nel 2023 a causa di un paio di periodi di infortunati, i più brevi di un’intera stagione dal suo anno da rookie, ma ha comunque segnato .311 con 17 homer, 14 palle recuperate e 51 RBI… Ha saltato le prime 43 partite della stagione regolare dopo un intervento chirurgico per riparare la frattura del pollice riportato da un colpo da un campo nel World Baseball Classic, poi ha saltato 17 partite a luglio per uno stiramento obliquo sinistro.\n\nHa stabilito il suo record. 2.000Gi Carrier ha avuto un successo in carriera contro i Mariners al Minute Maid Park il 19 agosto e il suo primo successo in carriera il 28 agosto contro i Red Sox al Fenway Park.”,”type”:”text”},{“__typename”:”Markdown” ,”content”:”* Maggior numero di home run post-stagionali in carriera”,”type”:”text”},{“__typename”:”Video”,”contentDate”:”2024-01-18T01:53:00Z”,”preferredPlaybackScenarioURL ({\ “preferredPlaybacks\”:\”mp4AvcPlayback\”})”:”https://mlb-cuts-diamond.mlb.com/FORGE/2024/2024-01/16/d7c4cd81-08244201-599e674diamondx64-asset_1280x720_59_4000K .mp4″ ,”type”:”video”,”description”:”Jose Altuve è il numero 2 nella top 10 delle seconde basi della rete MLB in questo momento,”displayAsVideoGif”:false,”duration”:”00:00:27″ ,”slug”:”top-10-second-basemen-2-x9338″,”tags”:[{“__typename”:”TeamTag”,”slug”:”teamid-117″,”title”:”Houston Astros”,”team”:{“__ref”:”Team:117″},”type”:”team”},{“__typename”:”PersonTag”,”slug”:”playerid-514888″,”title”:”Jose Altuve”,”person”:{“__ref”:”Person:514888″},”type”:”player”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”vod”,”title”:”vod”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”mlb-network”,”title”:”MLB Network”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”mlbn-top10″,”title”:”MLBN Top 10 Right Now”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”mlbn-mlb-now”,”title”:”MLB Now”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”imagen-feed”,”title”:”Imagen feed”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”alexa”,”title”:”alexa”,”type”:”taxonomy”}],”thumbnail”:{“__typename”:”Thumbnail”,”templateUrl”:”https://img.mlbstatic.com/mlb-images/image/upload/{formatInstructions}/mlb/l68ofonaqjkjvjyvpo59″},”title: “Top 10 Second Basemen: #2″,”relativeSiteUrl”:”/video/top-10-second-basemen-2-x9338″},{“__typename”:”Markdown”,”content”:”Altuve nel 2011 Major Debutto in campionato e, 13 anni dopo, è uno dei leader di tutti i tempi della franchigia in molteplici categorie. È al primo posto nella media di battuta in carriera (.307); valide (2.047), doppie (400), punti (1.062) e basi rubate (293); e quinto nei fuoricampo (209). Altuve, che ha 2.047 valide nel suo curriculum, potrebbe raggiungere l’ambito club da 3.000 valide se continuasse per cinque anni.\n\ È stato il fulcro dell’era di maggior successo nella storia di Astros, una serie che comprendeva otto postseason apparenze; sette presenze consecutive in una Major League American League Championship Series; quattro gagliardetti della Lega americana; e due titoli delle World Series. Altuve è secondo nella storia della AL/NL con i suoi 27 homer e 89 punti segnati. I suoi 117 successi post-stagionali sono al terzo posto.\n\nI riconoscimenti in carriera di Alduve includono otto selezioni All-Star, sei Silver Slugger Awards, tre titoli di battuta, un Gold Glove e il premio AL MVP 2017.\n\n\\- \ \- *Brian Murphy ha contribuito a questa storia.*”,”type”:”text”}],”relativeSiteUrl”:”/news/jose-altuve-signs-contract-extension-with-astros”,”contentType”: “news”,”subheadline”:null,”summary”:”HOUSTON — Jose Altuve, uno dei giocatori più talentuosi e popolari nella storia dell’Astros, è stato la pietra angolare di un paio di squadre del campionato World Series. Houston.\nMartedì, il fuoriclasse della seconda base ha accettato un prolungamento di contratto di cinque anni con gli Astros, alla sua terza”,”tag({\”formatString\”:\”none\”})”:null,”tags”:[{“__typename”:”InternalTag”,”slug”:”storytype-article”,”title”:”Article”,”type”:”article”},{“__typename”:”PersonTag”,”slug”:”playerid-514888″,”title”:”Jose Altuve”,”person”:{“__ref”:”Person:514888″},”type”:”player”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”transactions”,”title”:”transactions”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”TeamTag”,”slug”:”teamid-117″,”title”:”Houston Astros”,”team”:{“__ref”:”Team:117″},”type”:”team”},{“__typename”:”TaxonomyTag”,”slug”:”apple-news”,”title”:”Apple News”,”type”:”taxonomy”},{“__typename”:”ContributorTag”,”slug”:”brian-mctaggart”,”title”:”Brian McTaggart”,”type”:”contributor”}],”type”:”story”,”thumbnail”:”https://img.mlbstatic.com/mlb-images/image/upload/{formatInstructions}/mlb/kbmqzvhyzyarvbipe3m8″,”title”:”Jose Altuve firma il contratto Estensione con Astros”}},”Person:514888″:{“__typename”:”Person”,”id”:514888},”Team:117″:{“__typename”:”Team”,”id”:117} }} window.adobeAnalytics = finestra {“reportingSuiteId”:”mlbglobal08,mlbcom08″,”linkInternalFilters”:”mlb”} window.globalState = finestra {“tracking_title”:”Major League Baseball”,”lang”:”it”}. appId = ” /*–>*/

READ  Fagradalsfjall: l'Islanda dichiara lo stato di emergenza a causa dell'eruzione del vulcano

1:59 UTC

HOUSTON – Jose Altuve, uno dei giocatori più talentuosi e popolari nella storia degli Astros, pietra angolare di un paio di squadre del campionato World Series, finirà la sua carriera a Houston.

Martedì la stella della seconda base ha accettato un prolungamento del contratto di cinque anni con gli Astros, il suo terzo con Houston. L’accordo inizia nel 2025 e porta Altuve durante la sua stagione di 39 anni. Il contratto vale 125 milioni di dollari, inclusi 30 milioni di dollari a stagione dal 2025 al 27, ha detto una fonte a Mark Feinsand di MLB.com. Il club non ha confermato i termini dell’accordo.

“È enorme”, ha detto il proprietario di Astros Jim Crane a MLB.com dalle riunioni dei proprietari a Orlando. “Altuve era qui quando sono arrivato io nel 2011. Siamo gli unici due ragazzi qui così a lungo. Non solo ha fatto bene, ma penso che il suo ritiro qui sia una grande cosa per il franchise. È una grande cosa per lui e una grande cosa per i fan, cosa ancora più importante.”

Gli Astros hanno firmato con Aldway un’estensione quadriennale da 12,5 milioni di dollari nel 2013, poi un contratto quinquennale da 151 milioni di dollari nel marzo 2018. L’accordo in una conferenza stampa mercoledì mattina al Minute Maid Park.

“Ognuno di questi ragazzi è una situazione diversa”, ha detto Crane. “Quando sarà il momento andremo sicuramente con Bregman e passeremo all’accordo successivo…. Abbiamo capito bene” [Tucker] Altri due anni, quindi lo lasceremo giocare e vedremo come si comporta.

Si prevede che Altuve guadagnerà 26 milioni di dollari in questa stagione, che sarebbe la sua ultima prima di raggiungere la libera agenzia. Se finirà la durata del prolungamento, Altuve trascorrerà 19 stagioni con la divisa dell’Astros. Avrebbe seguito solo l’Hall of Famer Craig Biggio, che ha giocato 20 stagioni con Houston.

“È un ragazzo eccezionale e un grande concorrente ed è eccezionale nella comunità”, ha detto Crane. “È semplicemente l’intero pacchetto e siamo contenti di essere riusciti a bloccarlo e finirà la sua carriera a Houston.”

Altuve è stato limitato a 90 partite nel 2023 a causa di un paio di presenze in lista per infortunati, le sue poche in un’intera stagione dal suo anno da rookie, ma ha comunque raggiunto .311 con 17 homer, 14 palle recuperate e 51 RBI. Ha saltato le prime 43 partite della stagione regolare dopo un intervento chirurgico per riparare un pollice subito quando è stato colpito da un lancio nel World Baseball Classic, poi ha saltato 17 partite a luglio per uno stiramento obliquo sinistro.

Altuve ha fatto il suo debutto in Major League nel 2011 e, 13 anni dopo, è uno dei leader di tutti i tempi della franchigia in diverse categorie. È al primo posto nella media di battuta in carriera (.307); terzo per valide (2.047), doppi (400), punti (1.062) e basi rubate (293); e quinto nei fuoricampo (209). Con 2.047 valide nel suo curriculum, Altuve potrebbe raggiungere l’ambito club delle 3.000 valide se rimane regolare per tutti i cinque anni.

READ  FTC propone di impedire a Meta di monetizzare i dati dei bambini

È stato il fulcro dell’era di maggior successo nella storia dell’Astros, che include otto apparizioni post-stagionali; Una Major League registra sette presenze consecutive nell’American League Championship Series; quattro medaglie dell’American League; e due titoli delle World Series. Altuve è al secondo posto nella storia dell’AL/NL con 27 homer e 89 punti segnati. I suoi 117 successi post-stagionali si classificano al terzo posto.

I riconoscimenti alla carriera di Altuve includono otto selezioni All-Star, sei Silver Slugger Awards, tre titoli di battuta, un Gold Glove e l’AL MVP Award 2017.

Brian Murphy ha contribuito a questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *