Il comitato di sorveglianza della Camera cita Hunter e James Biden

Il comitato di sorveglianza della Camera ha citato in giudizio il figlio e fratello di Hunter e del presidente Joe Biden, James Biden, ha annunciato mercoledì il comitato, organizzando uno scontro molto atteso mentre i repubblicani della Camera continuano a indagare se il presidente abbia commesso un illecito irrefutabile nei rapporti d’affari esteri della sua famiglia. – un livello elevato che devono ancora raggiungere.

Il comitato guidato dai repubblicani ha affermato di aver citato in giudizio Rob Walker, un socio in affari della famiglia Biden, e di aver cercato interviste volontarie con un elenco di persone tra cui la moglie di James Biden, Sarah Biden, e Hallie Biden, la vedova del figlio maggiore del presidente. Beau Biden, che aveva una relazione con Hunter Biden, e Tony Populinski, un altro socio in affari del figlio del presidente.

Le citazioni di mercoledì sono la prima volta che il comitato cita direttamente membri della famiglia Biden, e i comitati di supervisione e magistratura della Camera sono repubblicani della Camera. Presidente.

I mandati di comparizione, firmati dal presidente della House Oversight James Comer del Kentucky, fissano la deposizione di Hunter Biden per il 13 dicembre e la deposizione di James Biden per il 6 dicembre. La deposizione di Walker è prevista per il 29 novembre.

Nelle lettere che chiedevano la cooperazione volontaria da parte dei membri della famiglia Biden, Cummer e il presidente della magistratura della Camera Jim Jordan hanno scritto: “I comitati ti hanno identificato come avente informazioni rilevanti per le loro indagini e stanno cercando la tua testimonianza su questi e altri argomenti correlati. Questa richiesta è stata avanzata in conformità con tale indagine”, ha affermato.

READ  Greg Roman sta lasciando i Ravens per perseguire altre opportunità

Ma anche quando si delinea il traguardo finale, non è chiaro quanto tempo richiederà lo sforzo o se i repubblicani alla Camera riusciranno a convincere a sufficienza i loro colleghi repubblicani.

Abe Lowell, consigliere di Hunter Biden, ha risposto all’avviso di citazione, dicendo che si trattava di “un’altra trovata politica intesa a distrarre dal palese fallimento del deputato Comer e dei suoi alleati MAGA nel dimostrare una delle loro cospirazioni selvagge e ora screditate sui Biden”. famiglia.”

“Tuttavia, Hunter è ansioso di avere l’opportunità di discutere queste questioni con il consiglio in un forum pubblico e al momento opportuno”, ha detto Lowell.

La Casa Bianca, che ha sempre respinto le indagini di Gomer, ha emesso una nota in seguito all’ultima mossa della commissione di citare in giudizio i membri della famiglia Biden.

“A meno di una settimana dalla Camera prima che i repubblicani della Camera riportino il Paese in un dannoso e confuso shutdown governativo, le voci più radicali nel loro partito, come James Comer, stanno cercando di distrarsi dai ripetuti fallimenti nel governare”, ha affermato il portavoce della Casa Bianca. Ian Sams ha scritto.

Ha continuato: “Invece di usare il potere del Congresso per continuare una campagna diffamatoria politica contro il presidente e la sua famiglia, i repubblicani seri alla Camera dovrebbero fare il loro lavoro”.

Il rappresentante del Maryland è il massimo democratico nel comitato di sorveglianza. Jamie Raskin, in una dichiarazione alla CNN, ha dichiarato: “Continuo a sentire dai colleghi del GOP che il loro piano è quello di creare una ‘narrativa generale’ simile a quella che ha fatto il comitato ristretto del 6 gennaio. . Ma quella “storia principale” si basa sulla ricerca della verità. Questa “storia principale” riguarda la menzogna. Tuttavia, la verità è elastica e ostinata, e i fatti qui sono chiari: non c’è assolutamente alcuna prova che il presidente Biden abbia fatto qualcosa di sbagliato.

READ  I clienti di McDonald's e Chipotle affermano che gli affari stanno rallentando e stanno visitando meno poiché l'inflazione raggiunge i budget.

Da mesi i repubblicani studiano attentamente i registri bancari e i rapporti d’affari con l’estero di Hunter Biden. Sulla base delle informazioni ricevute, hanno affermato che la famiglia Biden ha ricevuto più di 24 milioni di dollari da stranieri in un periodo di circa cinque anni da paesi come Cina, Russia, Ucraina, Romania e Kazakistan.

“Il comitato di sorveglianza della Camera coinvolgerà i membri della famiglia Biden e i loro associati per indagare su questa raccolta di prove”, ha affermato Comer in una nota.

“Questi mandati di comparizione sono un passo successivo necessario per ritenere i repubblicani della Camera responsabili nei confronti del popolo americano”, ha detto Jordan in una dichiarazione sui mandati di comparizione.

Il presidente di House Ways and Means Jason Smith, un repubblicano del Missouri il cui comitato è coinvolto nell’indagine guidata dai repubblicani, ha dichiarato in una dichiarazione: “Nessuno dovrebbe essere protetto dal controllo legale in base al proprio cognome”.

“Il Congresso ha il dovere costituzionale di esercitare un controllo per determinare se i leader eletti della nostra nazione hanno utilizzato cariche pubbliche per arricchire se stessi o le loro famiglie e, cosa più importante, se tali funzionari pubblici potrebbero essere stati compromessi dai rapporti d’affari esteri delle loro famiglie”, ha affermato Smith. .

Recentemente, i repubblicani della House Oversight hanno emesso due assegni personali da James e Sarah a Joe Biden che recavano le parole “rimborso del debito” scritte sul davanti e sono stati emessi mentre Joe Biden non era in carica elettiva.

Dopo aver ricevuto denaro da paesi come Cina e Romania, Walker ha trasmesso alcune parti ad alcuni membri della famiglia Biden. FBI Nel 2020, “Ah…, non ho mai pensato che VP fosse parte di tutto ciò che facciamo.”

READ  AGGIORNAMENTI IN DIRETTA: la NASA condivide le immagini del telescopio James Webb

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *