I Los Angeles Dodgers invertono la rotta, reinvitando il Drag Charity Team all’evento Pride Night

Rodin Eckenroth/WireImage/Getty Images/FILE

Le Sisters of Perpetual Pleasure partecipano al Cirque du Soleil Volta Equality Night benefit presso il Los Angeles LGBT Center al Dodger Stadium nel febbraio 2020.



Cnn

I Los Angeles Dodgers si sono scusati e hanno emesso una nuova chiamata alla squadra di rimorchio. Non li ho chiamati prima L’imminente Pride Night della squadra al Dodger Stadium.

I Dodgers inizialmente intendevano onorare le Los Angeles Sisters of Perpetual Indulgence, un gruppo drag che guida gli sforzi filantropici e di attivismo in città, con un Community Hero Award al loro evento Pride il 16 giugno. Il gruppo la scorsa settimana ha rimosso le suore dalla lista dei premiati a causa dell’uso da parte del gruppo di icone cattoliche e di altri abiti religiosi travestiti.

La conclusione che L’annullamento della chiamata ha provocato un altro giro di critiche, questa volta I sostenitori, i fan e gli alleati di LGBTQ hanno espresso disappunto per il fatto che il gruppo abbia ceduto alle pressioni dei critici anti-LGBTQ.

Lunedì, i Dodgers hanno nuovamente invertito la rotta, annunciando in una dichiarazione che avrebbero aggiunto le sorelle, dopotutto.

“Dopo conversazioni oneste con le nostre diverse comunità, all’interno dell’organizzazione dei Los Angeles Dodgers, e generose discussioni con le Sisters of Perpetual Indulgence, vorremmo estendere le nostre sincere scuse alle Sisters of Perpetual Indulgence, membri dei Los Angeles Dodgers, comunità LGBTQ+ , e i loro amici e le loro famiglie”, ha detto il team MLB. .

Il drag team ha confermato che accetterà il premio Community Hero.

Lunedì, due membri del consiglio dell’organizzazione hanno incontrato il presidente e CEO dei Dodgers, Stan Kasten, i leader delle organizzazioni della comunità LGBTQ di Los Angeles e i funzionari del governo locale, dove “lo staff dei Dodgers ci ha fornito scuse e spiegazioni complete”, hanno detto le sorelle. . Una dichiarazione.

READ  Nel cast anche Brooks Koepka e Bryson DeChambeau

Le sorelle hanno affermato di ritenere che le scuse fossero autentiche. “In futuro, se pressioni simili dovessero sorgere dall’esterno della nostra comunità, le nostre due organizzazioni lavoreranno insieme ad altri membri della comunità LGBTQ per consultarsi e assistersi a vicenda”, afferma la dichiarazione del gruppo.

Kevork Janchessian/Getty Images

Ottavo pre-spettacolo notturno LGBTQ+ annuale al Dodger Stadium l’11 giugno 2021.

C’era chi era scioccato dal riconoscimento delle sorelle Florida GOP Sen. Marco Rubino e Bill Donahue, presidente della Catholic League, un’organizzazione che sostiene di proteggere le libertà religiose e civili.

All’interno di Donahue Una dichiarazione Ha definito le sorelle un “osceno gruppo anti-cattolico” e ha liquidato l’evento Pride definendolo “incitamento all’odio”.

L’esperimento è stato “un’opportunità per imparare con Mercurio”, hanno detto le sorelle.

“Il nostro team è stato rafforzato, protetto ed elevato a una posizione in cui possiamo trasmettere il messaggio di speranza e gioia a più persone che mai. Ringraziamo ogni persona e organizzazione che ha espresso per noi con grande amore e rispetto”, la loro dichiarazione disse.

I Dodgers hanno dichiarato: “Continueremo a lavorare con i nostri partner LGBTQ+ per istruirci meglio, trovare modi per rafforzare le relazioni e utilizzare la nostra piattaforma per supportare tutti i nostri fan che costituiscono la diversità della famiglia Dodgers”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *