I golfisti LIV hanno avuto risultati contrastanti dopo il primo round del Masters

Mark SchlabachScrittore senior ESPN4 minuti di lettura

Koepka pareggia per Masters con birdie consecutivi per terminare il Round 1

Brooks Koepka ha prosciugato birdie putt sui numeri 17 e 18 per passare a 7 sotto il par del giorno e diventare il co-leader.

Augusta, Ga. — Campione del passato Masters Patrick Reed ha sentito tutte le barzellette sui membri della LIV Golf League che non sono stati in grado di competere per la giacca verde questa settimana perché non giocano più a golf serio e giocano solo 54 buche nei tornei.

“L’ultima volta che ho controllato, ero io quello che indossava la giacca verde”, ha detto Reid, il campione Masters 2018.

I 17 giocatori della LIV Golf League che hanno gareggiato giovedì nel primo round dell’87° Masters all’Augusta National Golf Club hanno avuto risultati contrastanti. Il quattro volte campione principale Brooks Koepka ha condotto il primo round con un 65 sotto il par. Il vincitore in carica dell’Open Championship Cameron Smith è 2 under, mentre i precedenti campioni Masters Dustin Johnson, Phil Mickelson e Reed sono 1 under. .

Alcuni ex grandi campioni ora giocano nella LIV Golf League. Bryson DeChambeau aveva 2 anni, Louis Oosthuizen 4 anni e il due volte campione del Masters Bubba Watson 5 anni.

“Giocherò con l’Augusta National al Masters, e qualunque cosa io spari, è una giornata fantastica”, ha detto Mickelson, che ha saltato il torneo dell’anno scorso. “Cercare di godersi la giornata e non stressarsi troppo.”

Koepka, che è arrivato secondo al Masters 2019 dietro a Tiger Woods, si unisce al norvegese Viktor Hovland e allo spagnolo Jon Rahm dopo 18 round.

“È stato davvero bello”, ha detto Koepka. “Voglio finirlo con due uccellini. Guidalo domani e domenica, questo è l’obiettivo.”

Non molto tempo fa, Koepka, 32 anni, avrebbe potuto chiedersi se sarebbe tornato a questo livello. Nel marzo 2021, Koepka è scivolato e si è lussato il ginocchio destro nella sua casa in Florida. Ha detto che ha rotto la rotula cercando di rimetterla a posto. Si è strappato il legamento femoro-rotuleo mediale, che collega la rotula al femore.

“La mia gamba era di lato e fuori”, ha detto Koepka. “La mia gamba è stata amputata e quando l’ho rimessa, perché la rotula era già rotta, è andata molto bene. È andata molto bene”.

Koepka ha giocato nel Masters del 2021 meno di un mese dopo l’intervento chirurgico e ha mancato il taglio. Ha anche saltato i fine settimana l’anno scorso. Ha detto che i chirurghi hanno detto che ci vorranno 18 mesi per riprendersi completamente.

Koepka ha avuto otto uccellini e uno spauracchio a tutto tondo. Koepka ha vinto il torneo LIV della scorsa settimana a Orlando, in Florida.

“Non credo di aver reinventato nulla”, ha detto Koepka. “Sono in buona salute, quindi posso andare come voglio. Se il tuo corpo non ti permette di fare le cose che vuoi fare, è frustrante e all’improvviso sviluppi molte cattive abitudini. Quindi cerchi di ottenere per non essere in salute, ci vuole un po’, e poi all’improvviso ti allontani da quelle cattive abitudini.

Mickelson, tre volte vincitore all’Augusta National, è stato l’ultimo contendente al Masters nel 2015 quando è arrivato secondo. Ha avuto sei birdie nel primo round, incluso uno memorabile sulla seconda buca del par-5. Dopo aver agganciato la sua guida di 336 yard tra gli alberi sulla destra, Mickelson ha colpito di nuovo il suo autista nella paglia di pino. Il suo secondo colpo è andato a sinistra attraverso il fairway e si è fermato su un sentiero di carrareccia. Dopo una caduta, Mickelson ha colpito un tiro al flop da 76 yard a 5 piedi per un birdie putt.

Mickelson ha detto che due scarse oscillazioni hanno portato a un doppio spauracchio sull’11° par-4 e un altro spauracchio sul 16° par-3.

“Oggi ho fatto molti buoni tiri e ho avuto la possibilità di tirare un colpo basso”, ha detto Mickelson. “Ma il problema con cui ho a che fare è questo: prendo due swing e mi costeranno quattro tiri su 11 e 16. Devo continuare a lavorare per eliminarlo. Sto tirando abbastanza bene da farne un po’. Bei numeri, mi diverto, colpisco di nuovo e mi godo una bella guida”.

Mickelson ha colpito 11 dei 14 fairway e 12 dei 18 green.

“Devi essere un po’ più acuto su uno o due swing, perché la penalità per un fallo nei principali campionati è piuttosto severa”, ha detto Mickelson. “Nemmeno io mi sto sparando sui piedi. Domani devo uscire con un bel giro.”

READ  Uno studente della Princeton University scomparso pochi giorni fa è stato trovato morto, hanno detto i funzionari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *