ESCLUSIVO: gli operatori statunitensi di parchi di divertimento Cedar Fair e Six Flags in trattative per una fusione – fonti

Le persone vanno sulle montagne russe al parco divertimenti Six Flags Magic Mountain nel suo primo giorno di apertura mentre la malattia da coronavirus (COVID-19) continua a diffondersi a Valencia, California, Stati Uniti, il 1 aprile 2021. REUTERS/Lucia Nicholson Ottenere i diritti di licenza

NEW YORK, 1 novembre (Reuters) – L’operatore di parchi di divertimento statunitense Cedar Fair LP ( FUN.N ) sta esplorando una potenziale fusione con Bear Six Flags Entertainment Corp ( SIX.N ), hanno riferito mercoledì fonti a conoscenza della questione.

Un legame tra le due società arriva mentre le preoccupazioni per un rallentamento economico degli Stati Uniti e il contenimento delle spese discrezionali da parte dei consumatori pesano sulla performance delle loro azioni. Il consolidamento ci consentirà di superare la recessione da una posizione forte.

Le società hanno discusso di una combinazione in passato, anche nel 2019, e le ultime discussioni non porteranno sicuramente a un accordo, hanno detto le fonti, chiedendo l’anonimato perché la questione è riservata.

Se ci fosse un accordo, potrebbe arrivare già giovedì, quando Cedar Fair pubblicherà gli utili trimestrali.

Cedar Fair e Six Flags, che hanno valori di mercato rispettivamente di 1,8 miliardi di dollari e 1,7 miliardi di dollari, non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Le azioni di Cedar Fair e Six Flags sono aumentate rispettivamente di oltre il 6% e il 7% nelle contrattazioni pomeridiane a New York. Nessuno dei due ha sovraperformato il Refinitive United States Leisure & Recreation Price Return Index di oltre il 15% quest’anno. Hanno faticato a trovare il loro equilibrio dopo che la pandemia di COVID-19 ha influito sulle loro entrate.

READ  Oroscopo del Toro per luglio 2022

Cedar Fair possiede 11 parchi divertimento e quattro parchi acquatici all’aperto recintati in 10 stati degli Stati Uniti e a Toronto, Ontario. Six Flags è il più grande operatore di parchi acquatici del Nord America, con 27 parchi negli Stati Uniti, Messico e Canada.

Reporting di Greg Roumiliotis e David French a New York; Montaggio di Jonathan Otis

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaApre una nuova scheda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *