Bryson DeCambeau sposta il marcatore durante la buca 13 del Masters

Bryson DeChambeau farà tutto il necessario per guadagnarsi la sua prima giacca verde al Masters, incluso spostare fisicamente gli ostacoli sul suo percorso verso la vittoria.

Nel secondo round di venerdì, DeChambeau è entrato tra i pini sulla 13a buca par-5 dell’Augusta National Golf Club e ha pareggiato il trentenne.

Nessuno ha visto la sua prossima mossa.

Invece di provare immediatamente a tornare sul fairway, DiZambo ha trovato un percorso alternativo. Iniziò a dirigere gli avventori prima di alzare un cartello che indirizzava gli avventori attraverso il campo da golf, all’esterno del campo, che era barricato tra il 13° e il 14° fairway.

Secondo l’USGA, gli oggetti mobili non sono considerati parte del torneo e possono essere spostati ovunque dentro o fuori dal campo da golf.

Una volta che DeChambeau ha superato il segno, è uscito dagli alberi per creare un fairway fino al 13esimo green e ha imbucato 134 yard per assicurarsi un birdie.

DeChambeau ha ritirato l’identità. Ha pareggiato al secondo turno con Max Homa a 6 under.

READ  Anwar Ibrahim è entrato nella storia come decimo primo ministro della Malesia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *