Rebecca Ferguson racconta la storia della collezione autunnale

Immagini della Paramount

La star di “Mission: Impossible”, “Doon” e “Silo” Rebecca Ferguson è nota per la sua apertura e giocosità nelle interviste, rendendola una delle migliori da guardare nelle interviste.

Ha fatto di nuovo notizia alla fine di febbraio quando gli è stato chiesto durante un’intervista intitolata “Toon: Part Two”. Regna con Josh Smith Un momento durante un podcast cinematografico o televisivo in cui si è alzata in piedi ed è stata orgogliosa di far sentire la sua voce.

Ha rivelato che un anonimo “totale idiota di una co-protagonista” l’ha urlata e umiliata di fronte alla troupe, facendola piangere perché erano così “insicure e arrabbiate”. .

Il giorno dopo, ha detto coraggiosamente alla sua co-protagonista: “Non voglio vederti mai più”, e quando i produttori hanno detto che voleva questa persona sul set, lei si è voltata e gli ha chiesto di recitare. La parte posteriore della testa.

All’epoca confermò che l’attore in questione non era né Tom Cruise né Hugh Jackman. Tuttavia, di conseguenza, online è rapidamente sorto un gioco d’ipotesi su a chi potrebbe riferirsi.

Durante una recente intervista con Lo spettacolo di Jess CagleFerguson ha rivelato che “non si aspettava” che i suoi commenti diventassero virali come è successo:

“Numero uno, sì, mi è piaciuta la cattura. Ma ora mi rendo conto che, a 21 anni, non importa… sono me stesso. Sicuramente penso di essere molto aperto. So anche dove sono i miei limiti. Ma lo scopo dell’intervista è trovare la persona. No, ovviamente le persone sarebbero interessate, ma ero entusiasta della domanda che ha posto, ed era una bella domanda da parte sua

Il motivo è: c’è un punto nella tua vita in cui sei stato trattato in modo tale da cambiare la tua decisione – è così che l’ho inquadrato – in cui vuoi il cambiamento o non lo accetti? È stato un momento decisivo per me lavorare con questa persona.

Ma ricevo telefonate da incredibili co-protagonisti con cui ho lavorato che mi dicono: “Capisci quello che hai fatto, vero?!” Ho detto: “Oh mio Dio”. No, non credo.” Voglio dire, non è mia responsabilità essere onesti. Davvero non mi interessa. Sai: ‘Sei fantastico, ma la mia storia è la mia storia, se sei una brava persona, non preoccuparti.

Le congetture su a chi si riferisse sono scomparse quando molti dei suoi ex co-protagonisti hanno creato elenchi di candidati online. Tuttavia, nessuno riuscì a individuare con certezza una persona e alla fine la conversazione andò avanti.

READ  United Airlines (UAL) Guadagno 3Q 22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *