Matthew Pottinger, un ex funzionario di Trump NSC, testimonierà all’udienza di giovedì 6 gennaio

Pottinger apparirà al fianco di un ex aiutante della Casa Bianca di Trump Sara Matthews.

La CNN aveva precedentemente riferito che Matthews, che ha servito come vice segretario stampa alla Casa Bianca di Trump fino alle sue dimissioni il 6 gennaio 2021, testimonierà pubblicamente. Al momento delle sue dimissioni, Matthews si è detto onorato di servire nell’amministrazione Trump, ma “molto rattristato da quello che ho visto”. Ha poi detto: “La nostra nazione ha bisogno di un trasferimento pacifico di potere”.

Pottinger, vice consigliere per la sicurezza nazionale di Trump, È sceso in risposta Una fonte vicina a Pottinger ha confermato alla CNN al momento delle sue dimissioni, la reazione di Trump alla violazione del Campidoglio degli Stati Uniti da parte dei suoi sostenitori. Ha detto alla gente che c’era ben poco da considerare, ha detto la persona in quel momento.

Il vicepresidente del comitato, il repubblicano Liz Cheney del Wyoming, ha descritto Pottinger durante una delle prime audizioni del comitato in questo modo: “Un ex ufficiale dell’intelligence dei Marines che ha lavorato alla Casa Bianca per quattro anni, incluso – come vice consigliere per la sicurezza nazionale, in varie località intorno allo Studio Ovale tutto il giorno. .”

Il pannello ha riprodotto un videoclip dell’intervista di Pottinger in cui ha descritto il momento in cui ha capito che era ora di dimettersi.

“Uno dei miei membri dello staff mi ha portato una stampa del tweet del presidente, e il tweet diceva qualcosa sul fatto che il vicepresidente Mike Pence non aveva il coraggio di fare ciò che avrebbe dovuto fare, cosa avrebbe dovuto essere fatto. Io… ho letto quel tweet e ho deciso di dimettermi in quel momento. È stato allora che ho lasciato quel giorno. So che lo farò. “

READ  Ricorda la famiglia, parola d'amore triangolare in bicicletta come parte della cosiddetta pilota d'élite Anna Moria 'Mo' Wilson uccisa in Texas

Un portavoce del gruppo ha rifiutato di commentare. Un portavoce di Pottinger non ha risposto alla richiesta di commento della CNN.

Il pubblico ha ora ascoltato testimonianze dal vivo di oltre 40 testimoni e clip di deposizioni registrate da oltre 40 persone, inclusi membri della famiglia Trump, ex funzionari dell’amministrazione, funzionari del GOP di stati chiave del campo di battaglia e membri dell’ex presidente. Commissione Legale.

Giove rappresenta la squadra investigativa Seconda sessione in prima serataE i membri del comitato hanno detto che stavano indagando sull’inazione di Trump per 187 minuti mentre si svolgevano le rivolte del Campidoglio degli Stati Uniti.

Rappresentante Democratico della Virginia. Elaine Luria, GOP Rep. dell’Illinois. Adam Kinzinger, che presiederà l’udienza di giovedì, ha detto alla CNN che il pannello “andrà minuto per minuto”.

“Non ha fatto davvero nulla per fermare le rivolte”, ha detto il democratico della Virginia a Dana Bash della CNN su “State of the Union”.

Una persona che non dovrebbe apparire di persona all’udienza di giovedì era il presidente del comitato, il rappresentante Bennie Thompson, democratico del Mississippi. Thompson ha annunciato martedì È stato confermato che è stato infettato dal Covid-19 E sarà messo in quarantena nei prossimi giorni. Un portavoce della squadra ha detto che le indagini di giovedì non sarebbero state interessate.
Il comitato si è riunito martedì Con l’ex aiutante di Trump alla Casa Bianca Garrett Ziegler, Ex aiutante dell’allora consigliere economico della Casa Bianca Peter Navarro, potrebbe fornire al panel maggiori informazioni sulle circostanze circostanti. Una riunione riscaldata dello Studio Ovale il 18 dicembre 2020. Durante l’incontro del 2020, gli avvocati della Casa Bianca si sono scontrati con gli alleati di Trump su proposte radicali su come violare le elezioni presidenziali del 2020. La CNN lo aveva precedentemente segnalato Sequestro di macchine per il voto Ha anche discusso la nomina di un consulente legale speciale per indagare su accuse infondate di frode elettorale.

Questo titolo e questa storia sono stati aggiornati con rapporti aggiuntivi.

Jamie Gangel della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.