L’USC si è rannicchiato presto contro Deion Sanders del Colorado

Siamo completamente immersi nella conference play per un altro divertente sabato di football universitario.

Ci sono tre partite teste di serie e classificate nel corso della giornata, oltre ad alcuni punti difficili per altre squadre teste di serie che potrebbero sconvolgere alcune delle migliori squadre del paese.

Ecco cosa vedremo più avanti. Scorri verso il basso per le notifiche in tempo reale.

Orario: 15:30 | TV: ABC | Linea: UT -16.5 | Totale: 63,5

Potrebbe essere un posto difficile per il Texas? I Longhorns sono 4-0 e si classificano al terzo posto nella nazione. La prossima grande partita nel programma del Texas è il prossimo fine settimana contro il rivale Oklahoma. Ma i Longhorns non possono affrontare i Sooners con una pericolosa squadra del Kansas in visita ad Austin. L’allenatore del Kansas Lance Leibold ha rapidamente trasformato i Jayhawks in una valida squadra Big 12. Il Kansas parte con un inizio 4-0 per la seconda stagione consecutiva dietro un attacco stellare guidato da QB Jalon Daniels, RB Devin Neal e un folto gruppo di ricevitori. I Jayhawks gestiscono un sistema offensivo unico che potrebbe dare problemi ai Longhorns.

Orario: 18:00 | TV: ESPN | Linea: LSU -2.5 | Totale: 66,5

I Tigers sono entrati nella stagione con l’entusiasmo di un titolo nazionale, ma il loro gioco finora è stato incoerente. La LSU è implosa nella seconda metà dell’apertura della stagione contro la Florida State, ma da allora ha vinto tre volte. L’attacco è fiorente, ma la difesa ha ancora maggiori preoccupazioni, soprattutto nel secondario. Ole Miss ha la capacità di sfruttare i punti deboli della LSU? Sulla carta sembra così, ma i ribelli non vedono esattamente l’offesa. Tornando a casa, come reagirà la squadra di Lane Kiffin dopo la prestazione deludente contro l’Alabama della scorsa settimana?

READ  L'esercito israeliano ha trovato i corpi di 3 ostaggi, tra cui Shani Louk, a Gaza

Orario: 19:30 | TV: ABC | Linea: ND -5,5 | Totale: 52,5

Notre Dame viene da una brutale sconfitta all’ultimo secondo contro l’Ohio State. Ciò dovrebbe essere incredibilmente incoraggiante per il programma di Marcus Freeman, e ora gli irlandesi devono andare in trasferta per affrontare una squadra imbattuta della Duke. Notre Dame è chiaramente migliorata con Sam Hartman al QB, ma riuscirà questa squadra a riprendersi dopo una sconfitta così brutta? Per Duke, si tratta della partita più importante del programma da anni e della prima volta che la scuola ospita il “College GameDay” di ESPN per il calcio. Coach Mike Elko e i Blue Devils saranno pronti per ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *