L’uragano Lee colpirà la costa orientale degli Stati Uniti fino al Canada; Nuova depressione prevista nell’Atlantico – Sun Sentinel

La traiettoria dell’uragano Lee sta ora prendendo di mira il New England e la costa del Canada, con possibili impatti questo fine settimana. Altrove nell’Oceano Atlantico, l’uragano Margot potrebbe aver raggiunto il picco di intensità. Secondo le ultime previsioni, questo fine settimana in Estremo Oriente un sistema di bassa pressione si svilupperà in una depressione tropicale.

Una curva sottovento da nord-ovest aumenta il rischio di piogge alluvionali costiere, soprattutto nel New England e in Canada alla fine di questa settimana. Il National Hurricane Center ha affermato che la tempesta dovrebbe accelerare ed espandersi lungo la costa orientale degli Stati Uniti nei prossimi giorni.

Il National Hurricane Center ha dichiarato nel suo aggiornamento delle 11:00 che i venti di tempesta tropicale potrebbero raggiungere Long Island e il sud del New England entro venerdì notte, e la tempesta potrebbe arrivare a Cape Cod entro sabato mattina.

Jeff Berardelli, meteorologo della WFLA-TV di Tampa, ha scritto sui social media che “l’impatto più grande di questi grandi sistemi in rapido movimento… sono onde enormi e un significativo sollevamento”. Ha condiviso una mappa che mostra un’altezza d’onda di 10 piedi a Cape Cod di 16 piedi, sulla costa meridionale di Long Island.

Si prevede che la tempesta si espanderà nel tempo e continuerà a crescere man mano che si dirige verso nord. I venti degli uragani si estendono verso l’esterno fino a 115 miglia dal centro e i venti della tempesta tropicale si estendono verso l’esterno fino a 240 miglia.

Mercoledì era in vigore un allarme di tempesta tropicale per le Bermuda mentre Lee si spostava verso ovest. Alle Bermuda potrebbero arrivare fino a 2 pollici di pioggia da giovedì a venerdì, hanno detto i meteorologi.

READ  Il sito web di "Fame (TV)" di Taylor Swift crolla tra le voci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *