Le tempeste del Maine spazzano via iconiche baracche di pescatori, rivelando un relitto del 1911 sepolto da tempo sulla riva

Un'alta marea record nel Maine ha spazzato via tre storiche baracche di pescatori che risalgono al 1800 e ha creato lo sfondo per innumerevoli foto. Il drammatico incidente, ripreso in video, è avvenuto due giorni dopo che un'altra tempesta aveva portato alla luce un naufragio del 1911 al largo della costa del Maine.

Michael Erskine ha detto che sabato stava visitando Fisherman's Point a Willard Beach, nel sud di Portland, quando ha catturato le riprese video delle ultime due baracche alla deriva nell'oceano.

“Dannazione. Se ne vanno entrambi. Ahi!” Puoi sentire cosa ha da dire nel video.

Erskine, che ha vissuto a South Portland tutta la sua vita, ha detto che suo figlio ha scattato le sue foto da senior nei cottage, dove spesso si recavano le feste di matrimonio.

“Questo è davvero un giorno triste per la comunità e i residenti di South Portland”, ha detto domenica Erskine in un'intervista con l'Associated Press. “La storia viene spazzata via.”

I cottage, di proprietà della città di South Portland, sono stati sottoposti a un restyling quando sono stati ridipinti in ottobre.

Erano gli ultimi di una serie di baracche da pesca che precedettero l'incorporazione della città, essendo state costruite lungo la costa e spostate nella loro posizione più recente negli anni ottanta dell'Ottocento. Erskine ha detto che una volta avevano trappole per aragoste e attrezzi da pesca. Due capanne furono distrutte da una tempesta nel 1978.

Clima invernale nel Maine
Mercoledì gennaio 10 ottobre 2024, le attività commerciali del Waterfront vengono allagate durante una forte tempesta a Camden, nel Maine. Le comunità costiere del Maine hanno subito ingenti danni a causa della tempesta.

Jane Babbitt/AB


Un'alta marea di 14,57 piedi è stata misurata a Portland, nel Maine, subito dopo mezzogiorno di sabato, ha detto il meteorologo del National Weather Service Michael Semba, aggiungendo che la tempesta ha già avuto la marea più alta del mese. Questo ha battuto il precedente record di 14,17 piedi stabilito nel 1978 ed è stato il più alto da quando sono iniziate le misurazioni nel 1912. Semba ha detto che il mareografo misura la differenza tra l'alta marea e la bassa marea media.

L’ondata ha allagato anche alcune case a Old Orchard Beach e Kennebunkport, nel Maine. Hampton Beach nel New Hampshire.

“Ho visto un'alluvione, ma non ho mai visto niente del genere, vivo qui da 35 anni”, ha detto Susan McGee, residente a Hampton, alla CBS Boston.

L'inondazione arriva pochi giorni dopo che una precedente tempesta aveva danneggiato uno dei fari più amati del Maine, situato nel quartiere statale.

“Molto tristemente, tutte e tre le baracche di pescatori a Willard Beach sono state completamente distrutte dalla tempesta”, ha scritto la città. Post sui social media.

Ma la South Portland Historical Society ha lanciato una nota di speranza, Lo dicono sui social Si è preparata per un evento del genere l'anno scorso incaricando architetti e ingegneri di elaborare progetti “in modo che, se necessario, tutto sia a posto per creare riproduzioni dei cottage”.

La comunità chiede donazioni per ricostruire.

Durante la tempesta, un peschereccio si è arenato a Cape Elizabeth e quattro persone sono state salvate dalla guardia costiera, ha riferito l'affiliata della CBS WGME. segnalato.

1911 Relitto scoperto nel Parco Nazionale di Acadia

Mentre le tempeste invernali colpiscono le spiagge dello stato, WABI-TV segnalato Un'archeologia ritrovata nel Parco nazionale di Acadia: una nave naufragata un secolo fa

Il relitto della goletta Tay, portato a riva durante una tempesta nel 1911, è stato riportato alla luce su una spiaggia sabbiosa giovedì mattina dopo decenni di sepoltura, ha riferito il Bangor Daily News. segnalato.

Alcuni visitatori si sono riuniti per vedere il naufragio, ma il personale del parco ha ricordato al pubblico di non guardare o toccare, ha riferito WABI.

“Ci sono enormi chiodi di ferro lì dentro. Non credo che saranno ancora esposti”, ha detto alla stazione la passante Alyssa Bischoff-York.

Come ivi affermato Servizio del Parco NazionaleIl 28 luglio 1911, la Day stava navigando lungo una spiaggia insidiosa durante una forte tempesta quando colpì una sporgenza e si ruppe in pezzi.

“Tenendosi aggrappato per la vita all'albero maestro rotto, l'equipaggio di Day ha aspettato che la marea si calmasse in modo da poter lottare per la sicurezza della spiaggia sabbiosa”, ha scritto Park.

La maggior parte del carico della goletta, circa 90.000 piedi di assi di abete rosso, fu portato a riva dalle onde.

Alla fine, l'equipaggio cercò sicurezza in una casa di proprietà della famiglia Satterlee, che alla fine costruì una rimessa per barche con legname recuperato per rendere omaggio al naufragio.

satterlee-boathouse-9cb046f3-cfc4-76ed-996738c7e9662140.jpg
Chatterleigh Boathouse è stata costruita con legname recuperato dal naufragio del Day.

Servizio del Parco Nazionale


READ  Il giorno dopo: verdetto su Pixel Fold di Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *