La preda degli Angels-Mariners ha portato a 12 sospensioni dalla MLB

Segnaposto quando vengono caricate le azioni dell’articolo

Una lunga lista di sospensioni è stata emessa lunedì sera a seguito di una lotta che ha distrutto la panchina tra i Los Angeles Angels e i Seattle Mariners domenica pomeriggio.

La MLB ha sospeso 12 giocatori, manager e allenatori per 47 partite. La più grande mischia della stagione è iniziata quando il lanciatore degli Angels Andrew Wands ha colpito l’esterno sinistro dei Mariners Jesse Winger con un lancio all’inizio del secondo inning ad Anaheim, in California.

Quando l’esterno si è avvicinato alla panchina degli Angels, le panchine sono state distrutte mentre la lotta è scoppiata per circa quattro minuti e il gioco è stato ritardato di circa 18 minuti.

Il manager ad interim degli Angels Bill Nevin ha ricevuto una lunga squalifica in 10 partite dopo che Wands ha lanciato l’ala, che è arrivata dopo i precedenti avvertimenti.

Il gioco è iniziato sabato, con il lanciatore dei Mariners Eric Swanson che ha colpito quasi alla testa l’esterno centrale della stella di Los Angeles Mike Trott con un lancio nel nono inning.

“Se hai intenzione di colpirmi, colpiscimi alle costole”, ha detto Trout Disse Sabato dopo la sconfitta per 5-3 della sua squadra. “Non colpirmi in testa. Non so cosa sia, ma… niente nella testa, non lo fai.

Nel primo inning di domenica, Wands ha lanciato l’esterno centrale dei Mariners Julio Rodriguez. Wands, che di solito è un sollievo, ha iniziato la sua prima carriera domenica sostituendo il previsto titolare Jose Suarez.

Parlando con i giornalisti prima che la sua squadra ospiti i Chicago White Sox lunedì, Nevin ha negato di aver usato Wands come antipasto per lanciare contro i Marines.

READ  Una pratica vecchia di 7 milioni di anni ha messo i nostri antenati sulla strada per l'umanità, rileva un nuovo studio

“Non è vero,” disse Nevin Disse. “Allora ci è semplicemente venuto a conoscenza. Fatto fatto. Fatto ieri. Oggi ci concentriamo sui calzini bianchi.

L’esterno, colpendo l’anca destra con un fastball da 91 miglia, ha ricevuto una sospensione di sette partite dopo essersi avvicinato al duckout degli Angels nonostante due arbitri avessero cercato di fermarlo. Alcuni giocatori degli Angels hanno incontrato l’ala in cima alla loro panchina mentre i giocatori dei Mariners uscivano dalla loro panchina.

L’interbase di Seattle JP Crawford ha ricevuto una squalifica di cinque partite e Rodriguez è stato sospeso per due partite. Tutti e tre i giocatori dei Mariners faranno appello.

Il terzo paceman degli Angels Anthony Renton e l’assistente allenatore del lanciatore Tom City hanno segnato cinque partite ciascuno.

Affitto, Ex star dei Washington Nationals Il suo conosciuto Comportamento tranquillo, ha incontrato Winger in cima alla panchina e ha messo la mano sinistra in faccia a Winker. Renton ha sofferto Infortunio al polso destro che chiude una stagione Ha indossato un gesso su quel polso all’inizio di questo mese e durante il combattimento. Dovrà effettuare la squalifica dopo essere rientrato dalla lista degli infortunati, ma agli Angels sarà impedito di sedere in panchina per le prossime sette partite.

Il lanciatore di Wands and Angels Ryan Deborah ha ricevuto tre sospensioni per essersi rifiutato di colpire deliberatamente l’ala. Il lanciatore di Los Angeles Riesel Iglesias, l’allenatore in panchina Ray Montgomery e il traduttore Manny del Combo hanno ricevuto due squalifiche; Solo Debora e Iglesias si appellavano agli angeli.

Dopo aver appreso di essere uno degli otto giocatori o allenatori licenziati domenica, Iglesias ha lanciato in campo una scatola di semi di girasole. Dopo essere tornato in panchina, ha anche lanciato il serbatoio della gomma da masticare.

READ  Ricorda la famiglia, parola d'amore triangolare in bicicletta come parte della cosiddetta pilota d'élite Anna Moria 'Mo' Wilson uccisa in Texas

Anche l’allenatore degli Angels Bill Hasselman è stato sospeso per una partita.

Dopo il combattimento, l’esterno ha mostrato il dito medio sulle gradinate mentre si dirigeva verso il duckout di Seattle. Gli Angels hanno segnato due punti nel settimo inning vincendo 2-1.

A sostegno dell’esterno, un fan dei Mariners ha ordinato una pizza ai peperoni Presentato all’esterno sinistro Domenica al Circolo del Pubblico.

“L’unica cosa per cui ho intenzione di scusarmi è di aver scambiato i fan”, ha detto Winger Disse Dopo la partita di domenica. “Ecco fatto. Come fan, spendono i soldi guadagnati duramente per vederci giocare, se lo meritano. Quindi mi scuso con i fan, in particolare le donne e i bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.