Intervista ad Alex Patty: Dean ha mentito al Sun riguardo alla fuga per proteggere sua madre

Titolo del video,

GUARDA: Alex si riunisce con la nonna Gran e racconta a The Sun cosa ha fatto negli anni da quando è scomparsa

L’adolescente britannico Alex Patty ha falsificato i dettagli della sua fuga per salvare sua madre e suo nonno dalla polizia.

In un’intervista il SoleHa detto di aver inventato una storia sul viaggio di quattro giorni, sperando che potesse dissuadere le autorità dal seguirli.

Sei anni dopo la sua scomparsa, un’adolescente è stata ritrovata mentre camminava in Francia.

Cominciò ad avere dubbi sulla vita nomade di sua madre e di suo nonno quando aveva “14 o 15 anni”.

Le future ambizioni di frequentare il college l’hanno spinta a decidere di abbandonare il loro stile di vita nei Pirenei francesi, ha spiegato.

Di nuovo affidato alle cure di sua nonna a Oldham, Alex ha parlato in dettaglio della sua fuga e di cosa lo ha spinto ad andarsene.

“Sto mentendo per proteggere mia madre e mio nonno, ma mi rendo conto che verranno catturati comunque”, ha detto al Sun.

“Non mi sono perso. So esattamente dove sto andando”, ha aggiunto, descrivendo il suo viaggio come un viaggio di due giorni, prima fingendo di chiedere indicazioni per la città di Quilon, poi dirigendosi verso Tolosa.

Alex è stato prelevato da un fattorino che lo ha trovato una mattina piovosa presto su una strada ai piedi dei Pirenei francesi vicino a Tolosa.

Aveva solo 100 euro in contanti, niente cellulare, era in viaggio per Tolosa e si nutriva di tutto quello che trovava nei campi e negli orti, aveva detto in precedenza Assidini.

Ha portato l’adolescente a Revel, appena fuori Carcassonne, e lo ha lasciato ai gendarmi locali che hanno controllato la sua identità e lo hanno portato a Tolosa prima che fosse organizzato il suo viaggio di ritorno in Inghilterra.

Ha detto che all’epoca stavano cercando stili di vita alternativi e Alex non voleva andare a scuola.

Melanie e David Patty hanno lasciato la Grande Manchester con Alex per una settimana di vacanza a Marbella, in Spagna, il 30 settembre 2017.

didascalia dell’immagine,

Alex Patty, al centro, è scomparso con la madre Melanie Patty e il nonno David Patty.

Fu visto l’ultima volta nel porto di Malaga l’8 ottobre di quell’anno, giorno in cui avrebbero dovuto tornare in Inghilterra.

Nella sua intervista con The Sun, Alex ha detto che il ricongiungimento con la sua famiglia britannica è stato emozionante. Ora, l’adolescente dice che vuole andare al college, per continuare a imparare il francese e studiare informatica.

READ  Nikola ricorda tutti i camion elettrici a batteria dopo un incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *