I repubblicani alla Camera hanno presentato un piano per evitare lo shutdown del governo la prossima settimana

WASHINGTON – Sabato i repubblicani alla Camera hanno pubblicato il loro disegno di legge sui finanziamenti provvisori, che evita uno shutdown del governo che inizierà il prossimo fine settimana. Ma a cinque giorni dalla scadenza, il Congresso non ha margine di errore.

Due settimane e mezzo dopo, il presidente Mike Johnson, R-La., ha scelto di procedere con una risoluzione continua in due fasi, o CR, per un’estensione generale del finanziamento che copra l’intero governo federale. L’approccio di finanziamento non testato mira a placare i ribelli di estrema destra nella sua convenzione GOP che disprezzano i CR.

I membri del Consiglio dovrebbero votare martedì dopo averlo letto per 72 ore Testo del disegno di legge, secondo due persone a conoscenza della questione. Il piano non prevede tagli al bilancio o aiuti a Israele.

Secondo la strategia in due fasi – che Johnson e altri hanno chiamato “CR a scala”, ma che altri hanno paragonato a uno sgabello in un solo passaggio – molte fatture di spesa necessarie per mantenere aperto il governo si baserebbero su una legge a breve termine fino a gennaio. .1. 19, il resto delle fatture andrà in CR fino al 2 febbraio.

One House Republican, un rappresentante del Texas. Chip Roy ha espresso la sua opposizione al piano poco dopo la sua pubblicazione.

“Quello è uno Puro al 100%.. Sono contrario al 100%”, ha twittato Roy.La mia obiezione Non posso sopravvalutare il CR pulito annunciato dal portavoce di @HouseGOP. Pelosi livella le politiche di spesa e finanziamento per 75 giorni per future “promesse”.

Il piano è progettato per evitare uno scontro complicato prima delle vacanze e dare a Johnson e ai repubblicani della Camera più tempo per approvare le fatture di spesa individuali. Ma resta da vedere se il piano passerà al Senato controllato dai democratici, che ha rifiutato un approccio a due livelli.

READ  Risultati completi di Anthony Joshua contro Francis Ngannou: Joshua mette KO rapidamente Ngannou

“Penso che eviteremo lo shutdown”, ha detto Johnson New York Post All’inizio di questa settimana.

Il piano a scala ha il sostegno dei membri più conservatori del Congresso, compresi i repubblicani, che in genere non votano per progetti di legge temporanei. Se Johnson approvasse un disegno di legge di finanziamento temporaneo con i voti repubblicani, ciò potrebbe aiutarlo a vincere presto tra i conservatori.

“Mi piace l’approccio scalare”, ha detto un membro di estrema destra dell’House Freedom Caucus, R-Colo. Ha detto il rappresentante Ken Buck. “Se proviamo ad approvare alcune leggi sugli stanziamenti, penso che faremo meglio di quanto abbiamo fatto in passato.”

Ma i democratici di entrambe le camere hanno chiarito che odiano l’idea, così come la Casa Bianca. L’opposizione concertata dei democratici a un CR scalato significa che la Camera alla fine dovrà ingoiare qualunque CR pulito o relativamente pulito passi al Senato.

“Voglio un CR pulito”, ha dichiarato la deputata del Connecticut Rosa DeLauro, la principale democratica nel comitato per gli stanziamenti.

Il presidente del Partito Democratico Hakeem Jeffries di New York ha respinto l’approccio a due livelli quando è stato pressato da NBC News giovedì. “Una risoluzione continuativa nell’anno fiscale 2023 è l’unica via da seguire perché questo è lo status quo”, ha affermato, sostenendo una CR “pulita”.

Dall’altra parte del Campidoglio, il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer, D-N.Y., ha votato su una misura tampone separata, mettendo in moto le ruote per l’azione la prossima settimana. Secondo due fonti direttamente coinvolte nel processo, il Senato a guida democratica sta valutando una risoluzione pulita fino a metà gennaio, senza finanziamenti aggiuntivi per Ucraina, Israele e il confine.

READ  Azioni asiatiche Inflazione, preoccupazioni per la crescita; La RBA mette in pausa

Ma Schumer potrebbe aver bisogno di un accordo temporale da parte di tutti i 100 senatori per finanziare il governo entro la scadenza di venerdì, qualcosa che i sostenitori della linea dura del Senato sono riluttanti a concedere.

“Mi rivolgo al presidente Johnson e ai nostri colleghi repubblicani della Camera e imparo dalla sconfitta di un mese fa. “Le proposte dell’estrema destra, le inclinazioni e i tagli dell’estrema destra, la chiusura delle pillole avvelenate da parte dell’estrema destra con zero sostegno da parte dei democratici sono più probabili”, ha detto Schumer in un discorso sul podio.

Ciò che è chiaro è che, dopo la guerra civile pubblica del GOP del mese scorso per il livello dell’oratore, i repubblicani hanno poca voglia di chiudere il governo. Rappresentante. Dawn Bishop, RN.C. Anche alcuni conservatori convinti, come quelli che hanno dichiarato di essere disposti a votare per una CR per mantenere aperto il governo, non si preoccupano di come sarà strutturato.

“Sono pronto a sostenere un CR, e se mi segui, è una svolta di 180 gradi”, ha detto Bishop, un membro del Freedom Caucus in corsa per il procuratore generale della Carolina del Nord.

Ha detto che sua moglie gli ha recentemente chiesto cosa stava succedendo al Congresso questa settimana. Lui ha risposto: “Scoprire quali saranno le caratteristiche di CR”.

“Non credo che agli americani importi molto”, ha aggiunto Bishop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *