I Carolina Panthers restano in vita nella NFC South con una vittoria sugli Atlanta Falcons

CHARLOTTE, NC – Una pioggia costante della tempesta tropicale Nicole ha creato alcune condizioni disordinate nell’inclinazione di giovedì notte tra gli Atlanta Falcons e i Carolina Panthers.

I Panthers hanno vinto 25-15 solo 11 giorni dopo che i Falcons hanno battuto i Panthers 37-34 ai tempi supplementari ad Atlanta.


Carolina Panthers

Non ridete, ma i Carolina Panthers restano importanti nella NFC South. Per quanto brutta sia stata, la divisione è quasi altrettanto brutta e vincibile per una squadra che è 3-7 dopo la vittoria di giovedì sera sui Falcons. Tampa Bay (4-5), squadra già battuta dalla Carolina, è solo una partita e mezzo indietro dal primo posto. Atlanta (4-6) è solo una partita indietro con un record di 1-1 contro i Falcons. E considera, i Panthers hanno il miglior record di divisione (3-1) e il loro programma rimanente è il 27esimo più difficile della NFL. Il programma di New Orleans è il settimo più difficile ei Bucks sono 22. Ancora una volta, non ridere. Nel 2014, Carolina è andata 3-8-1, vincendo le Final Four e vincendo il South, poi una partita di playoff.

Tendenza promettente: I Panthers hanno superato i Panthers con 169 yard corse per la terza volta in cinque partite da quando la stella del commercio se n’è andata. Christian McCaffrey Dopo una sconfitta nella settimana 6 contro i Los Angeles Rams. Sono entrati nella settimana 7 con una media di 135,7 yard giovedì, l’undicesima migliore della NFL. Quel numero sta aumentando dopo che la squadra si è precipitata per 232 yard contro Atlanta. D’Onta caposquadra Un ottimo motivo. Aveva almeno 118 yard corse in tre partite, di cui 130 contro i Falcons. Se Carolina può continuare a far girare la palla e giocare una buona difesa, ha almeno una possibilità di essere in partita.

READ  Ian, ora un importante uragano di categoria 3, si sta rafforzando nel Golfo del Messico

Ripartizione QB: BJ Walker Non sorprendentemente, ma non doveva essere in una notte in cui il gioco della corsa era in marcia. Ma ha giocato abbastanza bene da mantenere il posto da titolare la prossima settimana contro i Baltimore Ravens? Gli manca un filotto Stefano Sullivan Spalancato nel primo quarto e fortunato a non ottenere il suo tentativo di passaggio DJ Moore Intercettato in end zone. Ha preso un brutto sack nel primo tempo che ha messo Carolina fuori dalla portata del field goal. Sembrava riluttante a scappare e i Panthers volevano che facesse di più. Incombente è Sam DarnoldI Panthers potrebbero essere inclini a dare un’altra possibilità a un quarterback.

Pronostico audace per la prossima settimana: I Panthers stanno iniziando Darnold, che è stato attivato dalla riserva infortunati all’inizio di questa settimana contro i Ravens, e Walker di riserva. Nel peggiore dei casi, Darnold è il backup e Baker Mayfield Inattivo o dimesso. La squadra vuole davvero vedere Darnold, che è andato 4-7 da titolare la scorsa stagione. Ciò accadrà ad un certo punto nella prossima settimana o giù di lì. È un giocatore a cui la squadra potrebbe guardare come un veterano per aiutare a guidare il quarterback che la squadra seleziona nel draft 2023.

Prossima partita: a Ravens (13:00 ET, domenica)


Atlanta Falcons

Semplicemente orribile.

Questo è il modo migliore per descrivere i Falcons giovedì sera. Per la prima volta in questa stagione, niente ha funzionato in prima serata. Non vicino.

Il crimine è inutile. La sicurezza era porosa. Le squadre speciali includono il kicker Giovane Goo Ha perso due punti extra per la prima volta nella sua carriera. Mentre la sconfitta dei Falcons contro i Panthers non sembrava uno scoppio sul tabellone dei punteggi, i Falcons raramente sembravano avere una possibilità nel gioco.

READ  Classifica del campionato St. Jude 2022, voti: Will Zalatoris sfugge a strani playoff con la prima vittoria del PGA Tour

In un match che avrebbe potuto dare loro ancora una volta il primo posto nella divisione e riportarli a .500, Atlanta è in lutto per un’altra occasione persa per cercare di rivendicare il primo posto in una brutta divisione.

Anche se questo non mette fuori gioco i Falcons a causa dell’inefficacia della divisione, rimanda Atlanta nel bel mezzo del caos che è l’NFC South. Così. Brutta.

Andamento problematico: Il Marco MariotaKyle Pitt L’errore di comunicazione è continuato giovedì. Mariota si è connesso con Pitts nella seconda giocata del gioco. Non ha trovato di nuovo il suo tight end fino alla fine del quarto quarto. Mariota e Pitts sono entrati in gioco collegandosi sul 51% dei loro passaggi – la peggiore di qualsiasi combinazione quarterback-tight end con almeno 20 tentativi – e le cose non sono migliorate dopo due catture per 28 yard su otto obiettivi giovedì.

Buco più grande nel piano di gioco: Dopo aver giocato contro i Panthers due settimane fa, Atlanta deve aver saputo che Carolina avrebbe corso la palla quando Foreman si è precipitato per tre touchdown. Non importava neanche. I Panthers hanno corso per 232 yard giovedì e sono stati assolutamente distrutti dalla difesa di Atlanta. I Falcons hanno attraversato i linebacker nel primo tempo Rashaan Evans, Michael Walker E Troia Anderson — non importa.

Ripartizione QB: E più come rotto. Anche se le statistiche non erano così male come alcuni degli altri giochi, questo è stato il peggior gioco che Mariota abbia mai visto in tutta la stagione. Mentre la sua linea delle statistiche di 19 su 30, 186 yard, 2 touchdown, 1 intercettazione (due eliminati) era al di sotto della media per lui, il suo gioco è stato terribile. I suoi passaggi profondi erano fuori bersaglio (un problema costante) e per la prima volta nel 2022 il suo processo decisionale è stato altrettanto scarso. Diversi scatti bassi dal centro non lo hanno aiutato Ha disegnato Dolman E un gioco di linea offensivo traballante, ma è stata una prestazione piuttosto scarsa per Mariota.

READ  Oroscopo del Toro per luglio 2022

Il rivestimento d’argento: Bel momento Katarrell Hodge. Nella sua quinta stagione NFL e 65a partita NFL, Hodge ha segnato il suo primo touchdown in ricezione. Ha giocato per quattro squadre e ha una cattura in carriera n. A 41 anni ha ottenuto il suo primo punteggio.

Prossima partita: contro gli orsi (13:00 ET, domenica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.