AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE: Il ciclone Beryl si sposta verso la Giamaica dopo aver devastato Grenada

Le autorità dicono che almeno tre persone sono morte mentre l’uragano Beryl ha colpito Carriacou e Petit Martinique, Grenada e St Vincent e Grenadine.

Due morti sono stati segnalati a Carriacou e Petit Martinique, Grenada, ha detto martedì il primo ministro del paese Dicken Mitchell in una conferenza stampa.

Almeno una persona era stata dichiarata morta dopo che l’uragano Beryl aveva colpito St. Vincent e Grenadine, ha annunciato lunedì sera il primo ministro Ralph Gonsalves.

Conseguenze del ciclone: L’isola di Cariaco e la Petit Martinique Grenada mentre l’occhio dell’uragano passava su di esse, ha detto Mitchell. Il primo ministro ha detto che la situazione a Grenada è disastrosa perché fino a lunedì non c’era elettricità.

Case, edifici e stazioni di servizio a Carriacou e Petite Martinique sono stati quasi completamente distrutti, e c’è “il potenziale per una distruzione diffusa”, ha detto Mitchell.

La circolazione è severamente limitata a Carriacou e nella Petite Martinique e le strade sono impraticabili a causa della grande quantità di detriti sulle strade, ha detto il primo ministro.

Poiché le stazioni di servizio sono state distrutte, gli operatori delle attrezzature pesanti non sono riusciti a procurarsi il carburante per spostarsi sull’isola e pulire detriti e strade, ha spiegato Mitchell.

Il primo ministro ha aggiunto che la guardia costiera del paese non può recarsi a Carriacou e alla Petite Martinique a causa di un avviso marittimo a Grenada.

Un aereo privato porterà il commissario di polizia di Grenada, i membri dell’Agenzia nazionale per la gestione dei disastri di Grenada (NADMA) e una squadra di assistenza tecnica a Carriacou e Petite Martinique, ha detto Mitchell. Il Primo Ministro ha richiesto anche elicotteri nella regione.

READ  Gli americani sono stati liberati dall’Iran con uno scambio di prigionieri da 6 miliardi di dollari

“Come nazione stiamo affrontando la realtà del disastro”, ha detto Mitchell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *