I 49ers stanno scappando dai Seahawks nella sfida NFC West

I San Francisco 49ers hanno dominato completamente i Seattle Seahawks nel primo tempo e non hanno mai lasciato che la partita si avvicinasse oltre.

San Francisco ha ottenuto una vittoria per 31-13 su Seattle in una battaglia chiave della divisione NFC West durante il bicchierino della NFL del Ringraziamento di giovedì sera.

L’attacco di Seattle è stato sciatto per gran parte della partita e la sua difesa non ha potuto fare molto per impedire ai 49ers di fare una grande giocata nel terzo quarto.

Il QB dei 49ers Brock Purdy ha lanciato una scelta 6 a Jordin Brooks di Seattle all’inizio del secondo tempo tagliando il vantaggio di San Francisco a 24-10 in quel momento. Seattle ha preso un field goal per il 24-13, ma non si è mai avvicinato.

Purdy ha chiuso la porta con il suo miglior tiro della giornata, colpendo uno strike da 28 yard a Brandon Ayuk per un touchdown nel quarto quarto.

Il ricevitore dei San Francisco 49ers Brandon Iuk mette in campo i Seattle Seahawks con il suo touchdown nel quarto quarto giovedì a Seattle. (Steph Chambers tramite Getty Images)

Questo è stato l’unico passaggio da touchdown per Birdie, che ha concluso 21 su 30 per 209 yard di passaggio.

Christian McCaffrey è stato il motore principale dell’attacco dei 49ers giovedì, correndo per 114 yard e due touchdown su 19 carry. Ora ha 11 touchdown su corsa durante la stagione, un record di franchigia.

Anche Tebow Samuel ha segnato un touchdown precipitoso nel primo quarto e ha guidato i Niners in ricezione con sette ricezioni per 79 yard.

READ  La Camera ha messo sotto accusa il segretario alla Sicurezza Interna, Alejandro Mayorgas

I Seahawks hanno armeggiato molto per tutta la notte, poiché il QB Geno Smith ha preso sei sack e non ha avuto molto successo nel gioco di passaggio, segnando solo sei punti offensivi.

Ha completato 18 dei 27 passaggi per 180 yard e un’intercettazione.

Per San Francisco, la vittoria estende a due partite il vantaggio in division sui Seahawks. I 49ers 8-3 affronteranno i Philadelphia Eagles, leader della NFC, il 3 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *