Aggiornamenti in tempo reale: la guerra della Russia in Ucraina

L’organismo di vigilanza nucleare delle Nazioni Unite ha condannato i nuovi bombardamenti vicino alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhia, che hanno tagliato l’impianto fuori dalla rete elettrica ucraina, ha affermato il suo operatore.

Rafael Croce, direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica, ha affermato sabato che il rinnovato bombardamento è stato “grossolanamente irresponsabile”. Comunicato stampa.

L’ultima linea elettrica che collega l’impianto alla rete elettrica ucraina Danneggiato e disconnesso sabato Secondo l’operatore nucleare ucraino Energoatom, a causa degli attacchi delle forze russe. L’impianto ora si basa su generatori diesel.

“Riprendere l’attacco missilistico, che colpisce l’unica fonte di energia esterna della centrale, è estremamente irresponsabile. La centrale nucleare di Zaporizhzhia deve essere protetta”, ha detto Grozy sabato.

“Tutti i sistemi di sicurezza dell’impianto continuano a ricevere energia e funzionare normalmente, gli esperti dell’AIEA sono stati informati dal personale operativo ucraino senior del sito”, ha aggiunto nel comunicato.

“Sebbene i sei reattori siano stati spenti, l’elettricità è ancora necessaria per le principali funzioni di sicurezza e sicurezza nucleare. Ciascuno dei generatori diesel dell’impianto ha carburante sufficiente per almeno dieci giorni. Gli ingegneri della ZNPP hanno iniziato a lavorare per riparare la linea elettrica da 750 kV danneggiata . “Secondo il rilascio.

Croci ha insistito sul fatto che l’impianto “deve essere protetto” e che sarebbe “presto andato nella Federazione Russa, quindi di nuovo in Ucraina, per concordare una zona di sicurezza e protezione nucleare attorno all’impianto. Questo è un imperativo assoluto e urgente”.

Cosa dicono i funzionari russi: L’impianto potrebbe essere rimesso in funzione, ha affermato Vladimir Rokov, un alto funzionario filo-russo nel governo regionale di Zaporizhia.

“Ora la centrale nucleare è passata alla modalità di funzionamento di emergenza. L’ultimo cavo di alimentazione l’ha collegata alla sponda destra. [Ukrainian President Volodymyr] Il regime di Zelensky è stato interrotto. “Per ora, la centrale nucleare può essere alimentata solo da generatori diesel, il che è un meccanismo insolito”, ha detto sabato Rokov al programma pro-Cremlino “Soloviv Live”.

READ  La Cina lancia il modulo della stazione spaziale Wendiyan con un razzo gigante

Ha aggiunto che abbiamo tutte le possibilità di ripristinare la centrale nucleare e renderla operativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.