Trump Media avverte il Nasdaq di una sospetta manipolazione del mercato

Frank Franklin II/AP

I pedoni passano davanti all’edificio del Nasdaq a New York, martedì 26 marzo 2024. Trump Media, che gestisce la piattaforma di social media Truth Social, ha ora la sede di Digital World sul mercato azionario del Nasdaq.


New York
CNN

Trump Media, la società madre di Truth Social dell’ex presidente, Nasdaq Inc. ha avvertito. Giovedì la società sospettava che un’attività illegale mirasse a far scendere il prezzo delle sue azioni.

In una lettera all’Exchange, il CEO di Trump Media Devin Nunes (DJT), che a suo avviso può essere considerata “a malapena” una vendita allo scoperto.

Una vendita allo scoperto nuda comporta la vendita di un titolo che qualcuno non possiede o non prende in prestito. Spesso cercano di acquistare azioni a prezzi più bassi per coprirsi. Questa pratica è generalmente illegale. Mentre i venditori allo scoperto legittimi, Le persone che vogliono trarre vantaggio da un calo del valore delle azioni di una società prendono in prestito denaro prima di vendere le azioni.

La lettera è stata resa pubblica venerdì in un deposito presso la Securities and Exchange Commission.

Nunes ha anche osservato nella lettera che le azioni della società sono quotate dal Nasdaq come “un’indicazione di attività commerciale illegale”.

“Ciò è particolarmente vero per le vendite allo scoperto” nude “, in cui i sofisticati partecipanti al mercato traggono profitto a scapito degli investitori al dettaglio”, ha affermato.

I rappresentanti del Nasdaq e di Trump Media non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

La società, di proprietà della maggioranza dell’ex presidente Donald Trump, è scesa di circa il 50% dal suo massimo storico il 26 marzo, il giorno dopo la fusione con una società di acquisizione di assegni in bianco per essere quotata in borsa.

READ  Guerrieri contro.. Punteggio Mavericks, takeaway: Golden State ha battuto facilmente Dallas per superare uno svantaggio di 19 punti

Da allora, le azioni della società hanno registrato un andamento sfrenato.

Dai un’occhiata a questo contenuto interattivo su CNN.com

Sebbene l’azienda valga ancora miliardi di dollari, fatica a fare soldi e ha bisogno di soldi. Gli esperti hanno messo in guardia gli investitori Bisogna fare attenzione se si sceglie di negoziare le azioni, poiché la società non ha i fondamenti per sostenere la sua valutazione alle stelle.

Trump Media $ 58 milioni persi Nel 2023 sono stati generati solo 4,1 milioni di dollari.

Le azioni della società sono aumentate leggermente venerdì dopo che la lettera è stata resa pubblica.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori sviluppi e contesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *