L’allenatore dei Lakers Darwin Hamm esce anticipatamente dai playoff dopo 2 stagioni: fonti

Di Shams Sarania, Jovan Buha e Jenna West

I Los Angeles Lakers hanno licenziato l’allenatore Darwin Hamm dopo la sua seconda stagione con la squadra, terminata lunedì con una sconfitta ai playoff al primo turno contro i Denver Nuggets, hanno confermato fonti della lega. Atletico Di venerdì. Fonti informate sulla questione dicono che presto inizierà una ricerca approfondita con candidati come Mike Budenholzer, Kenny Atkinson, JJ Redick e, se sarà disponibile, Ty Lue.

Le voci sul possibile licenziamento di Hamm si intensificarono nel corso della stagione dei Lakers e sembravano inevitabili quando vinsero solo una partita nella serie di playoff al meglio delle sette contro i Nuggets. Il momento più basso per i Lakers è arrivato in Gara 2 della serie, quando hanno perso 20 punti di vantaggio nel secondo tempo.

Dopo un primo anno di successo come allenatore, ha mostrato segni di leadership e la situazione è cambiata per Hamm in questa stagione. C’era un grande rispetto per Hamm come persona, e i giocatori hanno elogiato la sua carriera da professionista e il suo periodo come assistente allenatore ad Atlanta e Milwaukee. Ma i giocatori hanno faticato a causa della mancanza di una guida efficace da parte dello staff tecnico.

Dopo Gara 2 contro i Nuggets, l’attaccante dei Lakers Anthony Davis ha detto: “Abbiamo avuto dei tratti in cui non sapevamo cosa stavamo facendo su entrambe le estremità del campo”.

Vai più in profondità

Lakers a un bivio: cosa è andato storto, cosa accadrà a LeBron James e Darwin Hamm

Hamm ha risposto due giorni dopo in allenamento e ha difeso i suoi risultati di allenamento e lo staff.

“Non penso che si tratti di essere organizzati”, ha detto Hamm. “Penso di avere un’incredibile quantità di conoscenze e di concentrazione in tutto il mio staff. Siamo orgogliosi – che si tratti di formazione, riprese, sessioni di film, giochi, tutto – di essere molto efficienti e organizzati.

READ  Sam Bankman-Fried chiede la cauzione per essere estradato negli Stati Uniti

“Lo trovo frustrante. È una partita emozionante, per come è finita e tutto il resto. Ma ammetto che non sono d’accordo.

Durante i due anni di mandato di Hamm, i Lakers andarono 90-74 nella stagione regolare e 9-12 nella postseason. I Nuggets hanno anche concluso la stagione 2022-23 dei Lakers con quattro partite delle finali della Western Conference.

I Lakers hanno assunto Hamm nel maggio 2022 dopo aver iniziato la sua carriera da allenatore NBA come assistente dal 2011 al 2013. contratto dopo il suo licenziamento.

Hamm è stato anche assistente allenatore con gli Atlanta Hawks (2013–18) e i Milwaukee Bucks (2018–22) dopo aver giocato nella NBA dal 1996 al 2005. Nel 2004, ha vinto il campionato NBA per i Detroit Pistons. Come vice allenatore con i Bucs nel 2021.

Questa storia verrà aggiornata.

Lettura obbligatoria

(Foto: Ron Chenay / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *