Kaitlyn Armstrong è stata condannata per l’omicidio della ciclista professionista Anna Moriah Wilson

Armstrong è stato accusato nel 2022 della morte a colpi di arma da fuoco di Wilson.

Una giuria ha ritenuto l’istruttrice di yoga del Texas Kaitlyn Armstrong colpevole di omicidio nell’omicidio della rivale amorosa Anna Moriah “Moe” Wilson.

Giovedì la giuria ha deliberato per meno di tre ore.

Wilson, 25 anni, ha subito ferite multiple da arma da fuoco la notte dell’11 maggio 2022, a casa di un amico ad Austin. Il prodigio del ciclismo una volta era romanticamente legato all’allora fidanzato di Armstrong, il collega ciclista professionista Colin Strickland. La polizia ha detto di aver aperto il fuoco poche ore dopo averlo incontrato.

Armstrong, 35 anni, è stato arrestato nel giugno 2022 dopo una caccia all’uomo durata 43 giorni in un ostello in Costa Rica e da allora è stato trattenuto con una cauzione da 3,5 milioni di dollari. Si è dichiarato non colpevole di omicidio di primo grado nella morte di Wilson.

Dopo aver chiamato quasi 40 testimoni durante il processo durato due settimane, il procuratore della contea di Travis Rick Jones ha detto ai giurati durante le dichiarazioni conclusive giovedì che c’erano prove “schiaccianti” che indicavano che Armstrong aveva premuto il grilletto.

I pubblici ministeri hanno presentato prove che mostravano la Jeep Cherokee del 2012 di Armstrong che girava intorno all’isolato la notte dell’omicidio, che la sua pistola era stata usata nell’omicidio e che il suo DNA era stato trovato sulla bicicletta di Wilson.

READ  Mercoledì il sindacato risponderà all'affermazione di Roger Goodell secondo cui i 49ers non hanno problemi con il campo di pratica

“Solo l’imputato, Kaitlyn Armstrong, corrisponde a questi fatti presentati dal presidente dei testimoni”, ha detto Jones.

Jones ha detto che i pubblici ministeri hanno riprodotto l’audio dei momenti in cui Wilson è stato colpito a morte, due volte alla testa e una volta al cuore “per buona misura”. Hanno anche mostrato ai giurati filmati che secondo loro mostravano Armstrong che cercava di scappare dagli agenti mentre veniva trasportato a una visita medica fuori sede nelle settimane precedenti al processo.

“Non è semplicemente scappato dal dipartimento dello sceriffo”, ha detto Jones ai giurati. “Lei sta scappando da te.”

Jones ha implorato i giurati di non scendere nelle “tane dei conigli” della difesa.

Nelle dichiarazioni conclusive, la difesa ha affermato che Armstrong era “intrappolato in un incubo di prove circostanziali”.

“C’è molto sfrigolio, ma non molta carne”, ha detto l’avvocato difensore Rick Cofer. “Questo è un caso basato su supposizioni, basato su errori di conferma e sulla mancanza di prove dirette.”

Coffer ha detto che la polizia ha ristretto il campo di Armstrong per adattarlo alla semplice storia di “un fidanzato odiato e geloso” e non ha indagato su altri sospettati nel caso.

“Doveva essere dipinta come una psicopatica gelosa”, ha detto Gopher, che ha contestato la caratterizzazione di lei da parte dei pubblici ministeri come una fidanzata gelosa.

Durante un viaggio in Costa Rica, pochi giorni dopo essere stato interrogato dalla polizia sulla morte di Wilson, l’avvocato difensore Jeffrey Burrier ha confutato il DNA e le prove balistiche dello stato e i giurati hanno lasciato Armstrong libero.

READ  Kanye West, North, Saint, Chicago e la cena di Song a Parigi: foto – Hollywood Life

Alla fine della loro decisione, i pubblici ministeri hanno chiesto perché avesse usato un nome e un passaporto falsi per recarsi in Costa Rica e sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica una volta lì.

“Questi sono tutti segni di colpevolezza, signore e signori”, ha detto ai giurati il ​​procuratore Guillermo Gonzalez. “Questo non è qualcuno su una giostra. Qualcuno che è in fuga e cerca disperatamente di scappare.”

Armstrong ha rifiutato di testimoniare durante il processo.

Strickland ha preso la parola e ha testimoniato della relazione “tumultuosa” sua e di Armstrong.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *