Gli Oklahoma Sooners hanno vinto il loro quarto titolo consecutivo di softball Women’s College World Series

Brian Bahr/Getty Images

Kasidi Pickering degli Oklahoma Sooners segna un fuoricampo di due run contro i Texas Longhorns durante la finale del campionato delle NCAA Women’s College World Series 2024 all’OGE Energy Field al Devon Park di Oklahoma City, Oklahoma, giovedì.



CNN

L’Università dell’Oklahoma Sooners ha ottenuto una vittoria sui Texas Longhorns giovedì sera diventando la prima squadra di softball della divisione I della NCAA a vincere quattro campionati nazionali consecutivi delle Women’s College World Series.

Dopo una vittoria per 8-4 in Gara 2 della serie al meglio delle tre, i giocatori si sono precipitati rapidamente nel cerchio di lancio. Al Devon Park di Oklahoma City, Oklahoma, la folla ha applaudito i giocatori mentre si perseguitavano a vicenda.

Il futuro allenatore Patty Casso, ora a pari merito per la maggior parte dei campionati nazionali come capo allenatore di softball della divisione I della NCAA, ha definito il risultato della squadra “incredibile”.

Dopo essere saliti 5–3 alla fine del quarto inning, i Longhorns sono riusciti a rientrare in partita dopo un colpo interno del terzo base Mia Scott, trasformandola in una partita da una sola corsa.

Tuttavia, l’outfielder di Sooners Jayda Coleman ha segnato solo un punto nella parte superiore del sesto estendendo il vantaggio a due. Più tardi nell’inning, Ella Parker ha concluso l’accordo con un singolo da due run.

Brendall O’Bannon/Foto NCAA/Getty Images

Gli Oklahoma Sooners festeggiano dopo aver sconfitto i Texas Longhorns giovedì a Oklahoma City, Oklahoma.

Il lanciatore dell’Oklahoma Kelly Maxwell ha concluso la partita all’inizio del settimo inning. Ha ritirato tutti e tre i battitori, inclusa l’eliminazione di Katie Stewart dei Longhorns al terzo posto, suggellando il quarto titolo NCAA consecutivo dei Sooners.

READ  Turchia: almeno 35 morti in incidenti separati sui luoghi degli incidenti | notizia

Kaso attribuisce il successo dell’etica del duro lavoro dello spettacolo.

“Lo stiamo facendo alla maniera dei colletti blu”, ha detto Gaso alla trasmissione ESPN. “Combattiamo, siamo brutali. Non c’è niente che non possiamo vincere, ed è per questo che usciamo e giochiamo liberamente. … È stata la cosa più difficile di tutte e, senza dubbio, sarà ricordata soprattutto per quello che questi ragazzi aver fatto.

Gaso ha aggiunto che quattro titoli consecutivi vinti dal programma sono “difficili da credere”.

La vittoria dà al numero 2 dell’Oklahoma il suo ottavo titolo nella storia del programma e lo lega all’Università dell’Arizona per il secondo campionato di tutti i tempi. L’Università della California, Los Angeles (UCLA) detiene il record con 12 titoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *