Elon Musk annuncia che StarLink porterà la copertura della zona morta su T-Mobile

T-Mobile afferma che si sta sbarazzando delle zone morte mobili grazie alla nuova partnership con SpaceX Internet satellitare Starlinka un evento Era gestito dal CEO di T-Mobile Mike Sievert ed Elon Musk. Con il loro sistema di “copertura al di sopra e al di là”, i telefoni cellulari possono connettersi ai satelliti e utilizzare una parte del collegamento fornendo connessioni da 2 a 4 megabit al secondo (totale) in una determinata area di copertura.

Secondo Musk, Satelliti Starlink di seconda generazione A causa del lancio il prossimo anno, il servizio sarà in grado di trasmettere utilizzando una parte dello spettro PCS di banda media di T-Mobile. Alcuni anni fa Sprint è stato autorizzato ad acquistare. I nuovi satelliti avranno “enorme, enormi antenne” che avranno un diametro compreso tra 5 e 6 metri per consentire nuove connessioni, ha affermato Musk, e il piano è di lanciare apparecchiature attraverso di esse. Il prossimo razzo dell’astronave.

La società afferma che ti consentirà di inviare messaggi di testo, inviare messaggi MMS e utilizzare “app di messaggistica selezionate” ogni volta che hai una visione chiara del cielo, anche se non è disponibile alcun servizio tradizionale. Secondo Un comunicato stampa di T-MobileIl “servizio cellulare da satellite” è “disponibile in tutti gli Stati Uniti continentali, Hawaii, parti dell’Alaska, Porto Rico e mari territoriali”.

“Se non ci sono troppe persone nella zona cellulare, potresti anche avere un po’ di video”, ha detto Musk. Come descritto da Sievert, gli operatori di app di messaggistica come WhatsApp o iMessage devono collaborare con T-Mobile e Starlink per identificare e utilizzare il collegamento satellitare una volta avviato.

READ  Ansu Fati ha segnato un gol per coronare il suo primo tempo

Musk ha elaborato un po’ di più, dicendo che, a differenza del servizio Internet convenzionale, Starling può funzionare senza accedere all’intera costellazione di satelliti. Limitandolo a determinati messaggi e servizi, solo dove al momento non è presente una connessione cellulare, può utilizzare una connessione più intermittente per la copertura “di base”, anche se potrebbe essere necessario attendere 30 minuti per il passaggio di un messaggio. Di.

I due dirigenti hanno affermato che vorrebbero collaborare con operatori di telefonia mobile in tutto il mondo interessati ad accordi di condivisione dello spettro reciproco in modo che i clienti possano connettersi con SpaceX. I clienti T-Mobile possono utilizzare questi collegamenti anche quando visitano altri paesi.

Anche il muschio Ha detto su Twitter Una delle sue altre società, Tesla, utilizzerà la stessa tecnologia Funzionalità di connettività premium Nei suoi veicoli elettrici. Attualmente, Tesla utilizza la rete di AT&T per cose come la visualizzazione del traffico in tempo reale, le mappe satellitari e lo streaming musicale.

Musk ha affermato che il servizio potrebbe funzionare anche quando il telefono è in tasca o in macchina.
Immagine: SpaceX

Il servizio verrà lanciato in versione beta in “aree selezionate” entro la fine del prossimo anno e Sievert dice che spera che un giorno contenga dati. Lui dice Al momento del lancio, la “visione” di T-Mobile prevede che venga inclusa gratuitamente nei “piani più popolari” del vettore, sebbene l’evento di oggi non sia un annuncio ufficiale, ha affermato. Ha affermato che T-Mobile vuole renderlo disponibile alle persone con piani “a basso costo” a un “costo di servizio mensile” inferiore rispetto agli attuali servizi di connettività satellitare. (Copre una vasta gamma di prezzi, tuttavia: Garmins Piani di abbonamento alla messaggistica satellitare InReach(Ad esempio, inizia a $ 14,95 al mese ma sali fino a $ 64,95 al mese.)

T-Mobile afferma che i telefoni esistenti degli abbonati possono utilizzare la rete, non sono necessarie apparecchiature speciali. Come ha detto Elon Musk nell’annuncio: “Il telefono che hai ora funzionerà”.

Il CEO di T-Mobile Mike Sievert e l'ingegnere capo di SpaceX Elon Musk

Il CEO di T-Mobile Mike Sievert e l’ingegnere capo di SpaceX Elon Musk
Immagine: SpaceX

Il fatto che utilizzi lo spettro cellulare tradizionale è un’arma a doppio taglio. Non richiedere attrezzature speciali è un ovvio vantaggio, ma T-Mobile non possiede i diritti su quella larghezza di banda in tutto il mondo. Mentre i satelliti di SpaceX possono comunicare tecnicamente con i telefoni a livello internazionale, T-Mobile non ha diritti sulle stesse bande utilizzate dal suo computer quando porti il ​​telefono in un altro paese o su acque internazionali.

Non è compatibile con le tradizionali reti di comunicazione satellitare, come il sistema Iridium utilizzato da Garmin. Se i produttori di telefoni vogliono introdurre la propria versione di questa funzione, qualcosa Si diceva che Apple fosse in lavorazioneLa collaborazione con altri fornitori di servizi satellitari offre loro una copertura maggiore di quella offerta da T-Mobile.

come Walter Peasickafferma un analista di Lightshed Partners al limite: “Apple e Samsung potrebbero avere più difficoltà a integrare la connettività satellitare esistente nei loro telefoni in arrivo rispetto a Starlink nel tentativo di mettere in comune i diritti sullo spettro con gli operatori wireless di tutto il mondo”.

Le lotte per i diritti sullo spettro possono diventare disordinate e in effetti lo sono già state. Sono disponibili T-Mobile e Verizon Ha sollecitato la Commissione federale delle comunicazioni AST & Science afferma che il suo sistema potrebbe interferire con le sue reti terrestri per impedirgli di lanciare satelliti che potrebbero fornire servizi di telefonia mobile dallo spazio. SpaceX è Preso in una battaglia Spettro 12Ghz con Dish Networks, che vuole utilizzare per il 5G terrestre. Musk ha avvertito i suoi utenti Internet domestici che il piatto che utilizza 12 Ghz è completamente finito Distrugge il suo servizio Internet satellitare. Gli analisti si sono persino chiesti se il servizio annunciato oggi richiederebbe ulteriori approvazioni da parte della FCC.

Sievert ha anche affermato che T-Mobile è “aperto” alla possibilità di utilizzare SpaceX per il backhaul della sua rete in futuro, specialmente nelle aree rurali. Mentre le due società sono ora a pochi passi dal lancio (di nuovo, Musk afferma che ogni cella supporterà circa 2-4 megabit), potrebbe aiutare il vettore a ridurre i costi di espansione della sua rete. Un tale piano sarebbe simile Cosa ha annunciato Verizon Quel piano sembra essere in tandem con il progetto Internet satellitare Khyber di Amazon Lontano Sembra che Amazon non abbia ancora lanciato nessuno dei suoi satelliti.

All’inizio di quest’anno, SpaceX Offerta persa per sovvenzioni Internet rurali Perché Il costo della sua attrezzatura. Ma se può sfruttare le apparecchiature esistenti di T-Mobile che le persone nelle aree rurali già possiedono, ciò potrebbe aiutare il caso della Federal Communications Commission. La presentazione di giovedì è stata sicuramente un successo nella copertura rurale Video di persone in parchi remotiMontagne o animali al pascolo.

AGGIORNAMENTO 22:15 ET: Tesla ha aggiunto informazioni sull’utilizzo per la connettività premium nelle sue auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.