Aaron Rodgers non è motivato a giocare con i Jets e non pensa che la prossima stagione sarà l’ultima

Il quarterback dei New York Jets Aaron Rodgers ha detto martedì che potrebbe essere al 100% in tre o quattro settimane, ma non è ancora arrivato a quel punto. Rodgers ha detto nella sua intervista settimanale al “The Pat McAfee Show” che spingerebbe per giocare se fosse al 100%.

Rodgers, quattro volte MVP della NFL e campione del Super Bowl, dovrà essere rimosso dalla riserva per infortunati entro mercoledì per giocare di nuovo in questa stagione. I Jets furono eliminati dalla contesa dei playoff dopo la sconfitta nella Settimana 15 contro i Miami Dolphins.

“Ci speriamo per tutto il tempo che resteremo lì perché non è realistico pensare che sarò al 100% in qualsiasi momento della stagione regolare”, ha detto Rodgers.

Nel frattempo, Rodgers ha detto: “Non credo che il prossimo anno sarà il mio ultimo anno”, quando gli è stato chiesto se la prossima stagione sarebbe stata la sua ultima in campionato.

Domenica sono emerse notizie secondo cui Rodgers potrebbe essere autorizzato dal punto di vista medico a giocare nelle partite di questa settimana. Rodgers ha osservato che potrebbe non essere così.

“Mi sento bene riguardo a dove mi trovo adesso, e almeno ci sarebbe stata una conversazione a riguardo”, ha detto Rodgers. “Senza un calendario per il ritorno adesso, ovviamente possiamo essere intelligenti quanto dobbiamo essere.”

L’allenatore Robert Saleh ha detto lunedì che i Jets faranno partire Trevor Siemian come quarterback contro i Washington Commanders domenica se Zach Wilson non cancella il protocollo sulla commozione cerebrale.

Vai più in profondità

Miglior atleta 2023

Rodgers iniziò la prima settimana contro i Buffalo Bills, ma si strappò il tendine d’Achille dopo sole quattro giocate durante la stagione. Wilson, una scelta al primo turno del 2021, ha iniziato 10 partite in sua assenza, ma è stato messo in panchina per il veterano Tim Boyle nella settimana 11. Dopo due giornate difficili per Boyle, fu esonerato, sostituito da Wilson e New York firmò Brett Rybien per il 53esimo. Elenco degli uomini della squadra di allenamento dei Seattle Seahawks.

READ  Risultato Steelers al Bengals: aggiornamenti in tempo reale, statistiche di gioco, momenti salienti, analisi per la settimana 1 AFC North Showdown

Qual è il futuro dei jet?

Sembrava sempre che sarebbe successo una volta che i Jets fossero stati eliminati dai playoff. Finché c’è una piccola possibilità matematica che ce la facciano, Rodgers potrebbe tornare, soprattutto a causa della storia che viene raccontata sul suo straordinario, senza precedenti, ritorno dall’intervento chirurgico al tendine d’Achille. Ma ha scelto la squadra sbagliata per mantenerli in vita.

La stagione di New York è stata un disastro da quando la vittoria a sorpresa sui Philadelphia Eagles è arrivata sul 4-3. I Jets hanno vinto per una partita e la sconfitta per 30-0 contro i Miami Dolphins ha messo l’ultimo chiodo nella bara.

La domanda ora è se Salah riuscirà a tenere insieme le cose abbastanza in queste ultime tre partite da sopravvivere fino al prossimo anno, se avesse l’approvazione di Rodgers, ma non se lo spogliatoio si rivolta contro di lui. Una sconfitta non aiuterà la povera squadra di Comandanti questa settimana. – Zach Rosenblatt, lo scrittore battuto dai Jets

Lettura obbligatoria

(Foto: Megan Briggs/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *