Tempeste mortali negli Stati Uniti causano tornado, neve e inondazioni

Titolo del video,

Vedi: Grandine, tornado e neve mentre il clima estremo colpisce gli Stati Uniti

Almeno quattro persone sono morte e più di mezzo milione di case sono senza elettricità a causa delle forti tempeste invernali che colpiscono parti degli Stati Uniti orientali e del Canada.

I forti venti hanno ribaltato auto e demolito case in Florida.

Secondo i dati di FlightAware, martedì sono stati cancellati più di 1.300 voli da e per gli Stati Uniti.

Il volo del vicepresidente Kamala Harris è stato dirottato a causa del maltempo.

Un portavoce della signora Harris ha detto che il “maltempo” ha fatto sì che lei dovesse atterrare in Virginia piuttosto che nel vicino Maryland mentre tornava a Washington DC da Atlanta.

Martedì sera, più di 630.000 case erano senza elettricità nella parte orientale degli Stati Uniti, dalla Florida allo stato di New York.

Il governatore Ron DeSantis ha dichiarato lo stato di emergenza per 49 contee della Florida dove le tempeste hanno fatto saltare i tetti delle case e abbattuto le linee elettriche.

Dodici tornado sono stati segnalati martedì mattina in Florida, Alabama e Georgia, causando danni significativi e, in alcune aree, richiedendo operazioni di ricerca e salvataggio.

Più di 22 milioni di persone erano sotto il controllo degli uragani.

Nella contea di Houston, in Alabama, una donna di 81 anni è stata travolta in un'area da tornado, danneggiando case mobili e camper.

Una persona è stata uccisa e altre due sono rimaste gravemente ferite a Claremont, nella Carolina del Nord, dopo che una forte tempesta si è spostata attraverso un parco di case mobili, hanno detto i funzionari.

Nella contea di Clayton, in Georgia, un automobilista è rimasto ucciso quando un albero è caduto sull'autostrada e ha schiacciato l'auto del conducente.

Una persona è stata schiacciata da un albero caduto a Birmingham, in Alabama, martedì mattina, ha riferito la stazione locale WVTM, citando funzionari locali.

Un residente di Panama City, in Florida, che vive dall'altra parte della strada rispetto a una casa abbattuta dal vento, ha detto che sembrava che un “treno merci avesse colpito un muro di mattoni”.

“Era così forte”, ha detto a CBS News, il partner americano della BBC.

Le tempeste hanno reso le strade impraticabili a Panama City, hanno strappato i tetti degli edifici e portato grandine grande come una palla da baseball.

Mercoledì è stato imposto il coprifuoco nel centro della città fino alle 06:00 EST (11:00 GMT).

“Nessuno in questa zona dopo il tramonto”, ha pubblicato su Facebook l'ufficio dello sceriffo della contea di Bay.

Il National Weather Service (NWS) ha avvertito che tempeste più potenti attendono nella regione e altrove negli Stati Uniti orientali.

  • Anche parti della Florida, della Georgia, della Carolina del Nord e del Sud potrebbero essere colpite da forti tornado, che porteranno venti dannosi e grandine.
  • Insieme ai venti con raffiche fino a 80 km/h e alle forti piogge in altre parti degli Stati Uniti orientali, sono possibili inondazioni dalla Florida Panhandle a nord fino al Maine meridionale.
  • Nella Carolina del Sud, martedì, prima del tramonto, sono caduti da quattro a cinque pollici di pioggia, allagando molte aree.
  • Più di 30 cm di neve sono caduti nell'interno degli Stati Uniti, congelando gli automobilisti e interrompendo la campagna presidenziale in Iowa.
  • In Canada, Avviso di tempesta invernale Si prevede inoltre che si estenda dall’Ontario meridionale, vicino a Windsor, fino al Quebec centrale, oltre 30 centimetri di neve.
  • Una rara e potente bufera di neve nel Pacifico nordoccidentale ha abbattuto alberi, interrompendo l’elettricità a più di 25.000 clienti nello stato di Washington, ha riferito Poweroutages.us, e migliaia più a nord nella provincia canadese della British Columbia. Neve e forti venti hanno chiuso passi di montagna, barche incagliate e fatto scattare l'allarme valanghe

Nel New Jersey l’allerta per inondazioni costiere resta in vigore fino a mercoledì. Il governatore dello Stato Bill Murphy ha dichiarato lo stato di emergenza e ha avvertito la popolazione di non “sottovalutare” la tempesta.

Nello stato di New York, il governatore Kathy Hochul ha avvertito che la tempesta potrebbe essere “pericolosa per la vita”, soprattutto quando le precipitazioni previste combinate con la neve già sul terreno potrebbero portare ad inondazioni improvvise.

fonte dell'immagine, Belle foto

didascalia dell'immagine,

Il governatore di New York Kathy Hochul ha avvertito che le tempeste sono “in pericolo di vita”.

Circa 2.000 migranti che alloggiavano in una tenda cittadina all'aeroporto di Brooklyn sono stati evacuati dalle autorità nelle palestre delle scuole superiori finché la tempesta non è passata.

L'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago, uno dei più trafficati della nazione, è stato temporaneamente chiuso dalla Federal Aviation Administration (FAA) a causa dell'eccessiva neve e ghiaccio. Anche l'aeroporto internazionale di Tampa in Florida è stato chiuso a causa di un allarme uragano.

Il maltempo ha anche interrotto i viaggi su strada in stati come Nebraska e Kansas, dove la State Patrol è intervenuta a centinaia di incidenti legati alle condizioni meteorologiche.

“Per favore, restate a casa”, ha scritto sui social media un agente dello stato del Kansas. “Stiamo arrivando al punto in cui non possiamo salvarti se rimani bloccato perché abbiamo problemi a muoverci.”

Sebbene siano ancora possibili piogge di neve in alcune parti già colpite degli Stati Uniti centrali e del nord-est, l’NWS ha dichiarato di aspettarsi che il maltempo si attenuerà leggermente mercoledì.

Gli allarmi di inondazione emessi dalla NWS erano in vigore mercoledì mattina dalla Louisiana al Maine, coprendo almeno 15 stati lungo la costa atlantica degli Stati Uniti.

Titolo del video,

Queste sono le previsioni del tempo per il Nord America.

READ  Kirby Smart e Carson Beck hanno battuto Ole Miss 52-17 vincendo il SEC East.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *