“Ricerca e salvataggio” in corso mentre il sottomarino diretto al Titanic scompare

Lunedì era in corso un’operazione di ricerca e soccorso per un sottomarino scomparso nel Nord Atlantico per indagare sul relitto del Titanic. Il tenente Jordan Hart della Guardia costiera degli Stati Uniti a Boston ha detto a CBS News che gli equipaggi sono “attualmente impegnati in un’operazione di ricerca e salvataggio” quando gli è stato chiesto degli sforzi di salvataggio al largo della costa di Terranova.

“L’equipaggio di cinque persone è annegato domenica mattina e l’equipaggio del Polar Prince” – il sottomarino e la nave che ha trasportato i membri della spedizione al sito di immersione – “ha perso il contatto con loro circa 1 ora e 45 minuti dall’inizio dell’immersione”, il ha detto la Guardia Costiera. Un cinguettio.

Crociere OceanGateUna società che invia sommergibili senza equipaggio in spedizioni in acque profonde ha confermato in una dichiarazione che il suo sommergibile è stato oggetto di un’operazione di salvataggio e che stava “esplorando e mobilitando tutte le opzioni per portare l’equipaggio in salvo”.

1084WD-TITANIC-SUBMERSIBLE_FILE_O_

Reuters


La compagnia non ha detto quante persone fossero sulla nave scomparsa o se qualcuno di loro stesse pagando dei turisti.

“La nostra intera attenzione è rivolta all’equipaggio e alle loro famiglie a bordo del sottomarino”, ha affermato OceanGate, aggiungendo: “Siamo profondamente grati per l’ampia assistenza che abbiamo ricevuto da molte agenzie governative e compagnie di acque profonde”.

Guardia costiera degli Stati Uniti disse Gli equipaggi del C-130 hanno perquisito il sottomarino, a circa 900 miglia da Cape Cod, e l’Halifax Rescue Coordination Center stava assistendo un aereo P8 Poseidon con capacità di rilevamento subacqueo.

La Guardia Costiera ha allertato i marinai domenica notte che un “sottomarino di 21 piedi” aveva perso il suo scafo bianco e dato la sua ultima posizione nota. “Le navi nelle vicinanze sono invitate a mantenere un’attenta sorveglianza e ad assistere se possibile”, si legge nel messaggio.

Una mappa mostra dove l’RMS Titanic affondò nel Nord Atlantico il 15 aprile 1912, 380 miglia a sud-est della costa di Terranova, in Canada, e 1.300 miglia a est della sua destinazione a New York City.

Getty/iStockPhoto


Contattata da CBS News, la Guardia Costiera canadese ha affermato che il salvataggio è stato gestito dal Centro di coordinamento regionale di Boston. Mappa che mostra i confini giurisdizionali Diverse agenzie di ricerca e soccorso costiere lungo la costa nordamericana hanno mostrato il relitto del Titanic all’interno dell’area di responsabilità del Boston Center.

OceanGate ha detto di recente Il suo sito web La ricerca del relitto del RMS Titanic, situato a circa 400 miglia a sud-est della costa di Terranova, è “in corso”, secondo i social media.


La sonda del Titanic scompare, la Guardia Costiera avvia un’operazione di ricerca

All’inizio di questo mese, OceanGate ha dichiarato su Twitter che stava utilizzando la compagnia satellitare Starling per aiutare a mantenere le comunicazioni con il Titanic durante il suo viaggio.

“Nonostante ci troviamo nel mezzo del Nord Atlantico, abbiamo ancora una connessione Internet per portare a termine con successo le operazioni di immersione del Titanic – grazie Starlink”, si legge nel tweet. Il sito web della compagnia pubblicizza crociere di sette notti per vedere il relitto del Titanic per $ 250.000.


La compagnia ha twittato per l’ultima volta sul viaggio del Titanic Il 15 giugno.

Sabato, uomo d’affari britannico Hamish Harding condiviso su Facebook Era anche a bordo della crociera Oceangate che aveva lasciato St. John’s, Terranova il giorno prima. “Il sub-team comprende due leggendari esploratori, alcuni dei quali hanno effettuato più di 30 immersioni su RMS Titanic dagli anni ’80”, ha scritto Harding. Ha detto che il tempo significava “questa sarà la prima e unica missione con equipaggio per il Titanic nel 2023” e che il team aveva pianificato di iniziare le operazioni di immersione alle 4 di domenica.

La compagnia di Harding, Action Aviation, ha successivamente confermato che era uno dei turisti a bordo, ha riferito l’Associated Press. Harding, un turista avventuroso veterano, lo era Ha viaggiato nello spazio Nel Blue Origin Rocket dell’anno scorso.

“C’è ancora molto tempo per facilitare una missione di salvataggio, e in questo caso l’equipaggiamento di sopravvivenza è a bordo”, ha detto all’AP il direttore esecutivo della compagnia, Mark Butler. “Speriamo tutti e preghiamo che faccia un ritorno sicuro”.

Il subacqueo ed esploratore Rory Golden ha scritto di essere stato sul Titanic. UN Registrazione Facebook Lunedì pomeriggio ha scritto: “Sto bene. Siamo tutti concentrati qui per i nostri amici”.

Ha continuato: “Abbiamo parte di un più ampio sforzo di ricerca e soccorso, che viene svolto dalle principali agenzie. È qui che ci concentriamo in questo momento.

“La risposta e l’offerta di aiuti in tutto il mondo è stata davvero sorprendente e mostra il vero vantaggio per le persone in un momento come questo”.


Una visita all’RMS Titanic

Il sottomarino di OceanGate, The Titan, è l’unico sommergibile al mondo per cinque persone in grado di raggiungere il relitto del Titanic, che si trova a 2,4 miglia sotto la superficie dell’oceano. Il corrispondente di CBS News “Sunday Mornings” David Bogue Si è unito all’equipaggio della naveCon un gruppetto di intrepidi turisti, per un viaggio alla scoperta del naufragio più famoso del mondo lo scorso anno.

Mentre si sedeva nella nave, che secondo lui era spaziosa all’interno come un minivan, Bock ha detto, “quanti pezzi di questo sottomarino sembravano componenti improvvisati e pronti all’uso, incluso il controller del videogioco usato per pilotare il sottomarino.

Miles Doran ha contribuito alla segnalazione.

READ  NWS conferma che il 2° tornado è atterrato sabato nell'area di Chicago - NBC Chicago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *