Natalee Holloway: Joran van der Sloot è sbarcato in Alabama dal Perù

Ernesto Benowitz/AFP tramite Getty Images

Giovedì Joren van der Sloot è stato trasferito da una prigione in Perù in un veicolo della polizia.



Cnn

Joren van der Slot Sbarcato negli Stati Uniti, dove è accusato di aver estorto denaro alla madre di Natalee Holloway, Alabama Dean, vista l’ultima volta ad Aruba 18 anni fa con l’olandese.

Gli agenti dell’FBI hanno trasportato Van der Sloot su un volo del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti fino all’aeroporto di Birmingham, in Alabama, dove è atterrato giovedì pomeriggio.

È stato denunciato nel 2010 con l’accusa federale di estorsione e frode telematica in relazione a una cospirazione per vendere informazioni sull’ubicazione dei resti di Holloway in cambio di $ 250.000 Un’accusa Archiviato nel distretto settentrionale dell’Alabama.

Beth Holloway, la madre del diciottenne scomparso, ha versato 15.000 dollari sul conto bancario di Van der Sloot nei Paesi Bassi e gli ha dato altri 10.000 dollari di persona tramite un avvocato, secondo l’accusa. Dopo aver ricevuto i $ 25.000 iniziali, van der Sloot ha mostrato all’avvocato John Kelly dove sarebbero stati nascosti i resti di Natalee Holloway, ma l’accusa afferma che l’informazione era falsa.

I resti di Holloway non sono mai stati trovati e un giudice in Alabama ha firmato un’ordinanza nel 2012. dichiarato legalmente morto.

Gli agenti sono arrivati ​​in Perù – dove van der Sloot è detenuto in prigione per aver ucciso un’altra donna – mercoledì pomeriggio, ha detto alla CNN una fonte delle forze dell’ordine che ha familiarità con l’operazione.

Van der Sloot è stato visto lasciare la prigione di Ancon 1 a Lima giovedì mattina presto mentre veniva portato via in un furgone nero mentre era in custodia delle forze dell’ordine. È arrivato alla base aeronautica del Perù a Grupo, dove dovrebbe essere consegnato all’FBI, hanno detto i funzionari.

READ  Migliaia di persone si radunano per le proteste dell'"Invasion Day" durante le vacanze dell'Australia Day

Il Perù inizialmente ha accettato di estradare van der Sloot negli Stati Uniti per affrontare tali accuse solo dopo aver scontato la pena per omicidio. Ma il mese scorso, Il Paese ha cambiato rotta e ha accettato di estradarlo temporaneamente per affrontare le accuse degli Stati Uniti, dopodiché sarebbe tornato in Perù, ha detto il Dipartimento di Giustizia del paese.

Il ministro della Giustizia Daniel Mouret ha affermato che il Perù ha acconsentito al “trasferimento temporaneo di van der Sloot negli Stati Uniti perché è stato condannato qui e deve scontare la pena qui”. “Ma poiché gli Stati Uniti hanno bisogno di lui per affrontare il processo, i funzionari ci hanno detto che se non arriva presto, il caso contro di lui potrebbe essere archiviato perché i testimoni sono anziani”.

Mercoledì, un’alta corte di Lima, in Perù, ha ordinato la consegna di van der Sloot agli agenti dell’FBI, secondo una dichiarazione pubblicata martedì sui social media.

“Con questa decisione, il giudice ha completato il procedimento di trasferimento (estradizione passiva) di Joren van der Sloot, perseguito negli Stati Uniti per estorsione e frode nei confronti di Elizabeth Ann Holloway”, conclude il rapporto. .

L’annuncio arriva il giorno dopo che l’avvocato di Van der Sloot ha presentato una petizione di habeas corpus. Trasferimento temporaneo del suo cliente Da una prigione peruviana agli Stati Uniti. Secondo i documenti del tribunale datati 5 giugno, l’avvocato di van der Sloot, Maximo Altes, ha sostenuto che il suo trasferimento dovrebbe essere interrotto perché non è stato notificato ufficialmente.

La petizione contraddice le precedenti dichiarazioni di Altes. Il 30 maggio, ha detto alla CNN en Espanol che il suo cliente aveva acconsentito al trasferimento e che non si aspettava di presentare una domanda di habeas corpus. “Voglio andare in America”, ha detto Van der Sloot ad Altes in una lettera.

READ  Turchia: almeno 35 morti in incidenti separati sui luoghi degli incidenti | notizia

La CNN ha tentato di contattare Altez per ulteriori commenti.

Van der Sloot è stato imprigionato nella prigione di Ancon 1 in Perù dopo essere stato accusato di aver ucciso la 21enne Stephanie Flores nella sua camera d’albergo a Lima nel 2012. Lui Condanna a 28 anni In prigione.

Holloway è stato visto vivo l’ultima volta 18 anni fa con van der Sloot e altri due uomini che lasciavano una discoteca ad Aruba.

La polizia di Aruba ha arrestato e rilasciato tre uomini – van der Sloot ei fratelli Deepak e Satish Kalbo – diverse volte nel 2005 e nel 2007 in relazione alla scomparsa di Holloway. Durante il processo, gli avvocati degli uomini hanno sostenuto la loro innocenza.

Nel dicembre 2007, l’ufficio del pubblico ministero di Aruba ha annunciato che nessuno dei tre sarebbe stato incriminato e ha archiviato le accuse contro di loro, adducendo prove insufficienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *