Nancy Pelosi si candida per la rielezione al suo seggio alla Camera degli Stati Uniti il ​​prossimo anno

Emma McIntyre/Getty Images per la campagna sui diritti umani

La rappresentante Nancy Pelosi parla sul palco durante la cena della campagna sui diritti umani al JW Marriott Los Angeles LA LIVE il 25 marzo.



CNN

Il Partito Democratico della California ha annunciato che la 83enne presidente della Camera Nancy Pelosi si candiderà per la rielezione alla Camera degli Stati Uniti il ​​prossimo novembre.

In un post su X, Pelosi ha dichiarato: “La nostra città ora deve promuovere i valori di San Francisco e favorire la nostra ripresa. Il nostro Paese ha bisogno che l’America mostri al mondo che la nostra bandiera è ancora all’insegna della libertà e della giustizia per tutti. Ecco perché mi candido per la rielezione: chiedo rispettosamente il vostro voto. – Nancy”.

Candidandosi alla rielezione, Pelosi è pronta a prolungare la sua lunga carriera a Capitol Hill, vincendo un’elezione speciale nel giugno 1987 e consolidando ulteriormente il suo ruolo di figura imponente nella politica democratica a Washington e sulla scena nazionale. Pelosi lo è stato Un pioniere per le donne In politica per tutta la sua carriera, è stato una figura particolarmente polarizzante nella politica americana, rendendolo uno dei principali obiettivi delle critiche repubblicane.

Pelosi è stata presidente della Camera per due mandati, prima come prima donna a ricoprire la carica dal 2007 al 2011, per poi riconquistare la carica nel 2019. Si è dimesso da Presidente E a gennaio il leader democratico era controllato dai repubblicani. Il leader democratico della Camera Hakeem Jeffries è stato il suo successore.

Le domande riguardano se Pelosi continuerà al Congresso o si candiderà alla rielezione Un brutale attacco a suo maritoPaul, nell’ottobre 2022 nella loro casa di San Francisco.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la morte e il funerale della regina Elisabetta

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *