Marjorie Taylor Green è stata iniziata dal Freedom Caucus

I due si sono scontrati diverse volte in passato, ma Harris ha indicato che il particolare battibecco è stato preso in considerazione nel pensiero del gruppo conservatore.

“Penso che il modo in cui si riferisce a un collega non sia il modo in cui ci aspettiamo che i nostri membri si riferiscano ad altri colleghi, in particolare ai membri di sesso femminile”, ha detto giovedì Harris. Il repubblicano del Maryland ha rifiutato di dire come ha votato, ma ha definito la decisione di licenziarlo “una mossa appropriata”.

È la prima volta che il caucus conservatore ne lancia uno proprio e riflette la crescente frustrazione del gruppo nei confronti dei Verdi. Quest’anno è strettamente allineato con il presidente Kevin McCarthy, che si è scontrato con molti membri indipendenti del caucus quando ha sostenuto sia la sua offerta di relatore Rocky sia un accordo sul debito con il presidente Joe Biden. Allo stesso tempo, il gruppo opera a un bivio post-Trump, con alcuni che rischiano di diventare troppo amichevoli con l’establishment del partito.

Alla domanda se il suo sostegno e il contratto di prestito per McCarthy abbiano contribuito alla decisione di rimuoverlo dal consiglio, Harris ha risposto: “Penso che sia tutto importante”.

“Penso che la goccia che ha fatto traboccare il vaso sia stata dire pubblicamente cose su un altro membro che nessuno dovrebbe”, ha detto.

Una portavoce di Freedom Caucus ha rifiutato di commentare la posizione di Green, osservando che non commenta l’appartenenza al comitato oi processi interni. Un portavoce di Green non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

READ  Tim Pence: Tra i rapporti confusi sull'infortunio di DJ Watt, una cosa dovrebbe essere chiara ai fan degli Steelers

Green di solito partecipa alla riunione settimanale del campus del gruppo. Ma quella riunione a porte chiuse è solo per i membri, il che significa che non può più partecipare.

Sebbene questa sia la prima volta che un membro viene formalmente escluso dal gruppo, non è il primo ad andarsene. Quindi-rep. Justin Amash del Michigan aveva precedentemente lasciato il gruppo nel 2019 e poco dopo ha lasciato il Partito Repubblicano. Harris ha osservato: “C’era un altro membro due anni fa che ci avrebbe chiesto di andarcene, ma abbiamo deciso di non farlo”.

Potrebbe non finire sul green. Si parla anche di prendere di mira alcuni membri al di fuori del Partito Repubblicano della Georgia, che secondo i critici stanno violando gli standard del gruppo essendo inattivi. House Freedom Caucus Presidente Rep. Scott Perry (R-Pa.) In precedenza aveva dichiarato a POLITICO di aver rifiutato quelle richieste di epurazione che sono arrivate prima del voto per rimuovere Green.

“C’era una divergenza di opinioni sulla razza dell’oratore. Tetto del debito, c’erano divergenze di opinione. E dovevamo ottenere l’80 percento su qualsiasi questione importante “, ha affermato il rappresentante Ralph Norman (RS.C.), membro del Freedom Caucus. precedentemente detto a Politico, rappresenta la soglia necessaria affinché il gruppo assuma una posizione unitaria. “Su alcuni grandi problemi, non siamo riusciti ad arrivarci”.

Il gruppo è attualmente al centro di una lotta per i finanziamenti del governo mentre cercano di spingere McCarthy e i membri anziani a scendere al di sotto del livello fissato nell’accordo sul debito e mantenere la linea quando alla fine dovrà negoziare con la Casa Bianca. Democratici al Senato.

READ  La Commissione Giustizia della Camera vota per perseguire un procedimento di oltraggio contro Garland sui file audio di Biden

Sebbene il gruppo fosse largamente unito nel favorire una minore spesa, Hanno negoziato privatamente quale dovrebbe essere la loro strategia Dopo aver stretto un accordo con McCarthy, hanno posto fine a una situazione di stallo di una settimana che ha bloccato il pavimento della Camera.

Tuttavia, Harris ha sostenuto che non c’erano altre “fazioni principali” dopo aver lanciato Green e ha elogiato Perry.

“Non è nemmeno un dosso”, ha aggiunto Harris.

Olivia Beavers ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *