LA Knight e John Cena non possono salvare WWE Fastlane da un brutto PLE del 2023



Sabato sera si è svolto il Fastlane della WWE, con grandi nomi, risultati entusiasmanti e sviluppi della storia a lungo termine.

Solo i grandi nomi come John Cena e LA Knight sono stati eliminati dalla lista a fine serata e confermati vincitori. Il peggiore PLE del 2023 Sarà difficile da battere.

Il ritmo della serata è stato buono con cinque partite e un runtime veloce. Ma se mai c’è stato un pay-per-view che gridava “WWE offseason”, è proprio questo ragazzaccio.

Inizia dall’alto, dove Cody Rhodes e Jey Uso hanno conquistato gli indiscussi titoli WWE Tag Team di The Judgment Day (Finn Balor e Damian Priest) con un finale a sorpresa.

Rhodes e Jey sono grandissimi con i fan, ma è straziante vedere i marchi della WWE sciogliere gli Usos, rendere Jey Brands una star solista—la colonna sonora lo enfatizza—e poi vincere i titoli dei tag durante il filler. PPV.



La WWE ora deve navigare in queste acque torbide per tenere in qualche modo Rhodes e Jey insieme ai fan fino a quando non perderanno il campionato, il tutto prima della presumibilmente spalla di The American Nightmare. Quello Vai avanti e sfida Roman Reigns a WrestleMania 40. Questo potrebbe essere un veicolo per portare questi ragazzi sia a Raw che a SmackDown ogni settimana (e forse anche a unificarli?), ma non facciamo finta che la divisione del marchio sia così importante.

Carlito e Latino World Order hanno sconfitto Bobby Lashley e The Street Profits in una partita di 10 minuti è stato positivo, ed è difficile lamentarsi in entrambe le direzioni. È stato bello evitare di perdere il WWE Women’s Championship contro Ayo Skye in un evento riempitivo.

Cena e Knight contro The Bloodline, con Jimmy Uso e Solo Chikova, erano fondamentalmente ciò che i fan pensavano avrebbe portato a qualcosa.

È una benedizione vedere ancora Jana e le è rimasta un po’ di benzina. Knight è super sopraffatto e ben accolto dai fan, quindi ottenere questo posto è un buon segno che la WWE gli permetterà di continuare.

Come partita, tuttavia, non funziona momento. Era un evento in stile headline, la compagnia sapeva che non poteva essere un evento principale e non ha fatto nulla per gli sfavoriti.

Questo ci porta all’evento principale in cui Seth Rollins conserva il titolo dei pesi massimi contro Shinsuke Nakamura. Non giustifica la concorrenza, perché era intelligente e divertente, ma alla lunga non serve a nulla.

Rollins è diventato assolutamente brutale dopo essere entrato con problemi arretrati ben compresi. Si tuffa attraverso un tavolo e viene lasciato cadere attraverso una scala, e dopo una bella nebbia negli occhi, cade con la schiena sul cemento e sulle scale, e mangia una mossa finale attraverso un tavolo.

Ha comunque vinto.

Sembrava che Rollins e la WWE stessero andando nella direzione opposta rispetto ai match da lui criticati con Bray Wyatt anni fa, lasciando Nakamura sorpreso da una sconfitta. Il problema è che molti spettatori rimarranno delusi nel perdere l’artista, soprattutto se ciò significa che tornerà alla carta media.

Ehi, a questo punto, era in qualche modo accettabile, perché c’era uno sforzo narrativo in cui il prete usciva e prendeva i suoi soldi nell’affare in banca, prendeva il titolo da Il Visionario e creava delle storie fantastiche. Il Giorno del Giudizio e una nuova scena dell’evento principale.

O no.

Adesso c’è anche il problema del prete: sembra un gran cretino. Ad un recente PLE, Rollins ha dimostrato che non sarebbe stato disponibile per il cash-in dopo l’evento principale.

A questo punto, la schiena di Rollins non potrebbe essere peggiore di altro che dell’enfasi del ginocchio nel suo match. Semplicemente non si è fatto vedere. Chiede ai fan di alzare ancora un po’ la sospensione dell’incredulità, proprio mentre Rollins sfonda quel ritmo.

Appena Quanto debole Il prete deve essere un campione prima di decidere che è sicuro prendere soldi? Invece ha quattro uomini che possono aiutarlo a vincere un titolo mondiale?

A questo punto, dopo aver visto quanti danni ha fatto Rollins senza essere pagato, c’è da sperare che Priest possa far scadere il contratto e non parlarne mai più.



Con quanto è caldo il wrestling professionistico in questo momento e tutte le cose che stanno succedendo, si potrebbe pensare che il programma avrebbe potuto affrontarne alcune.

Jade Cargill ha ricevuto una menzione, ma non ci sono state menzioni di CM Punk, niente Roman Reigns, cose del genere “Ehi, non saltare gli eventi evitabili” che dicono ai fan. All Elite Wrestling stanno accadendo grandi cose e la WWE lo riconosce apertamente con una massiccia controprogrammazione che mette grandi nomi come Cena su NXT martedì. The Undertaker potrebbe essere lì.

Vedi, questi sono errori non forzati. Ma accadono cose peggiori. E a merito della WWE, è in fiamme Nel 2023. Bruciato. Questa scena non rovinerà nulla, ma presenta alcuni strani problemi di narrazione. Ecco perché Fastlane potrebbe facilmente diventare l’evento più memorabile dell’anno in un programma altrimenti pieno di eventi.

Ma ehi, almeno è andato veloce.

READ  I sostenitori di Israele e Palestina negli Stati Uniti sono divisi sull’attacco di Hamas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *