Incidente aereo in Virginia: gli investigatori federali indagano su un aereo che non risponde intercettato da aerei da combattimento statunitensi vicino a Washington



Cnn

Le autorità federali stanno indagando sullo schianto di un aereo che non rispondeva che ha volato vicino al Campidoglio degli Stati Uniti domenica, e aerei da combattimento militari si sono precipitati sul posto. per intercettare il volo Prima I funzionari dicono che si è schiantato nel nord della Virginia e non è sopravvissuto.

Gli investigatori del National Transportation Safety Board dovrebbero arrivare sul luogo dell’incidente lunedì, dove “inizieranno il processo di documentazione della scena e l’esame dell’aereo”, ha detto l’agenzia in una nota.

Un aereo civile che trasportava quattro persone si è schiantato al suolo in Virginia domenica pomeriggio, mancando il suo obiettivo di oltre 300 miglia, hanno detto fonti vicine alle indagini.

Il piccolo aereo è decollato da un aeroporto di Elizabeth, nel Tennessee, ed era diretto all’aeroporto MacArthur di Long Island a New York, secondo una dichiarazione della Federal Aviation Administration.

Nessun passeggero sopravvissuto è stato trovato sulla scena dell’incidente domenica notte e la polizia di stato della Virginia ha dichiarato che le loro identità saranno rilasciate non appena saranno disponibili.

I dettagli sul motivo per cui l’aereo ha virato così lontano e cosa ha causato l’incidente non sono ancora chiari.

Il complesso del Campidoglio degli Stati Uniti è stato posto in “massima allerta” quando l’aereo è volato vicino all’area domenica pomeriggio, secondo una dichiarazione della polizia del Campidoglio degli Stati Uniti.

Secondo le informazioni rilasciate dalla regione del comando di difesa aerospaziale nordamericana degli Stati Uniti continentali, i caccia F-16 erano “autorizzati a viaggiare a velocità supersoniche” mentre entravano in contatto con un velivolo Cessna 560 Citation V.

READ  Elon Musk non può mantenere il pacchetto di pagamenti Tesla per più di 55 miliardi di dollari, regole del giudice: NPR

L’insolita velocità dei jet ha causato un boom sonico nell’area di Washington, DC, hanno detto i funzionari, e alcuni residenti hanno riferito di essere stati sorpresi dal suono improvviso e riverberante.

“La casa ha tremato, le finestre hanno tremato, era fatta. Eravamo un po’ fuori di testa”, ha detto Chuck Martin, che ha sentito il boom nella contea di Fairfax, in Virginia. affiliato della CNN WJLA. “Ho iniziato a chiamare la polizia. La loro linea di emergenza era sempre occupata. L’ultima volta che sono andato, hanno detto: ‘Oh, questo aereo DOD è diventato supersonico, è stato un po’ strano.’

Anche i residenti nel Maryland hanno riferito di boom dell’udito.

“Le nostre notifiche sugli anelli impazziscono con così tante opzioni diverse. È una marina? O è un boom sonoro? O un terremoto?” ha detto Sandy Aburja, che vive a Cambrils, nel Maryland WBAL affiliato alla CNN.

Quando gli F-16 hanno raggiunto il Cessna intorno alle 15:20, i piloti di jet hanno lanciato razzi nel tentativo di attirare l’attenzione del pilota, ha detto il comunicato.

“Il pilota non ha risposto e il Cessna si è successivamente schiantato vicino alla George Washington National Forest, in Virginia”, si legge nel comunicato. “Norad ha tentato di stabilire un contatto con il pilota finché l’aereo non è precipitato.”

Un funzionario statunitense ha detto alla CNN che gli F-16 non hanno abbattuto l’aereo. Il funzionario ha notato che la FAA chiama regolarmente i jet quando qualcuno vola in modo non sicuro.

La polizia statale e locale della Virginia ha perquisito l’area vicino alla città settentrionale di Staunton per diverse ore dopo essere stata informata di un possibile incidente, ha detto l’agenzia.

READ  L'UE mette in guardia contro un'azione unilaterale dopo che Polonia e Ungheria hanno vietato il grano ucraino

WHSV

Le autorità hanno localizzato il luogo dell’incidente aereo nel nord della Virginia domenica notte dopo ore di ricerca.

La portavoce della polizia di stato Corinne Keller ha confermato che nessuno dei passeggeri dell’aereo è stato trovato vivo quando i primi soccorritori sono arrivati ​​sul luogo dell’incidente verso le 20:00 di domenica.

Viene prenotato un volo privato Secondo i registri della FAA, Encore Motors di Melbourne, Inc., con sede in Florida.

John Rumpel, la cui moglie Barbara è elencata come presidente della società, ha detto alla CNN che possiedono Encore. Il marito di Barbara Rumpel ha confermato che era al sicuro, ma ha rifiutato di commentare ulteriormente.

John Tremotino ha riferito Il New York Times A bordo c’erano sua figlia, la nipotina di 2 anni e la tata. Ha detto al Times che la famiglia stava tornando a casa a East Hampton, New York, dopo un viaggio di quattro giorni a casa sua nel North Carolina.

Sul suo profilo Facebook, Barbara Rumpel aveva commentato: “La mia famiglia è andata via, mia figlia e mia nipote”, in un post non correlato in cui altri le chiedevano se fosse sull’aereo.

L’aereo è stato deviato domenica pomeriggio mentre sorvolava Washington, DC, e non ha risposto ai tentativi di contattarlo, spingendo i caccia F-16 a rispondere.

La polizia del Campidoglio degli Stati Uniti ha messo il complesso del Campidoglio in “massima allerta” mentre l’aereo è passato attraverso la regione, ha detto l’agenzia.

“Questo pomeriggio, i nostri ufficiali hanno lavorato a stretto contatto con i nostri partner federali per rintracciare un pilota che non rispondeva che stava volando vicino alla National Capital Region. “Il complesso del Campidoglio degli Stati Uniti è stato brevemente messo in stato di massima allerta fino a quando l’aereo non ha lasciato l’area”, afferma la dichiarazione del dipartimento.

READ  Nuovi contratti garantiscono parità di retribuzione per il football americano e i giocatori

Non è chiaro se l’aereo sia entrato in uno spazio aereo limitato.

Il presidente Joe Biden stava giocando a golf al campo da golf della Andrews Air Force Base vicino alla Joint Base Andrews, nel Maryland, quando il boom sonico riecheggiò attraverso Washington. Dopo che gli aerei da combattimento sono stati abbattuti, i servizi segreti statunitensi hanno affermato di non aver cambiato posizione per mantenere il presidente Biden al sicuro.

Un funzionario della Casa Bianca ha detto che il presidente era stato informato dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *