GM interromperà la produzione di Chevy Bolt EV e EUV entro la fine dell’anno

In una chiamata agli utili con gli investitori, il CEO Mary Barra ha affermato che la società prevede di terminare la produzione di veicoli elettrici e che entro la fine del 2023 i modelli costituiranno la maggior parte delle vendite di veicoli elettrici di GM e la società prevede di costruirne più di 70.000. Quest’anno rappresenta un tasso di produzione record .

Tuttavia, le celle della batteria del Bolt si basano su un design precedente e GM utilizza il suo . Secondo Barra, GM convertirà lo stabilimento dell’area di Detroit dove produce Chevy Bolts in modo che possa produrre elettricità a partire dal 2024.

Il sistema di batterie della Bolt ha causato seri problemi a GM in passato. Nel 2021, GM ha reso ogni Bolt realizzato fino a quel momento un pericolo di incendio a causa di un difetto di fabbricazione della batteria. La società ha speso circa $ 1,8 miliardi per le questioni.

Considerando il piano di GM di utilizzare la stessa tecnologia di batteria in tutti i suoi modelli entro il 2035, ha senso contribuire ad accelerare la produzione. GM prevede di essere in grado di costruire 600.000 camion elettrici all’anno dopo che lo stabilimento del Michigan sarà stato riattrezzato e avrà raggiunto la piena produzione. L’azienda mira a produrre 2 milioni di veicoli elettrici all’anno tra Stati Uniti e Cina.

Il tempo di trasloco può essere un po’ rischioso per l’azienda. Il Bolt, arrivato nel 2016, è l’opzione più economica per un nuovo veicolo elettrico di una grande casa automobilistica. L’anno scorso, il GM della Bolt EV del 2023 era di $ 26.595, più una tassa di destinazione di $ 995. La relativa convenienza ha aiutato GM a raggiungere tre trimestri consecutivi di consegne record di Bolt EV e EUV, ha affermato Barra. .

READ  La commissione d'appello sollecita l'avvocato di Trump sulla ricerca dell'FBI di Mar-a-Lago

GM afferma di aver consegnato più di 20.000 veicoli elettrici lo scorso trimestre, ben lontani da 422.000 veicoli. Anche se GM è nel mercato dei veicoli elettrici negli Stati Uniti, ha ancora molta strada da fare per catturare Tesla. In autunno, dovrebbe iniziare a circa $ 30.000, il che dovrebbe aumentare le sue possibilità.

“Quando è stata introdotta la Chevrolet Bolt EV, è stato un importante passo avanti tecnologico e il primo EV a prezzi accessibili che ha inaugurato il futuro completamente elettrico di GM”, ha dichiarato il portavoce di Chevy Cody Williams. CNBC In una dichiarazione. “Chevrolet introdurrà diversi nuovi veicoli elettrici basati sulla piattaforma Ultium entro la fine dell’anno in segmenti chiave tra cui Silverado EV, Blazer EV ed Equinox EV”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *