Fox, CBS, NBC si avvicinano agli accordi ESPN nei colloqui Big Ten: Fonti

Fonti affermano che i Big Ten sono in procinto di finalizzare i suoi accordi sui diritti dei media Atletico La lega spera di fare un annuncio ufficiale all’inizio della prossima settimana. In uno sviluppo scioccante, ESPN si è ritirato dai colloqui, hanno confermato fonti con conoscenza diretta dei colloqui. Atletico.

Oltre a bloccare Fox I Dieci Grandi Diritti Mesi fa, la conferenza avrebbe collaborato sia con la CBS che con la NBC. Tali accordi, se finalizzati, potrebbero comportare la seguente lista di sabato: una partita a mezzogiorno ET su Fox, una partita alle 15:30 ET su CBS e prima serata su NBC. Diverse fonti coinvolte nei negoziati hanno ribadito lo scorso mese che i Big Ten hanno dato la priorità a quelle finestre.

ESPN si è ufficialmente ritirata dai negoziati del Big Ten dopo aver rifiutato l’offerta finale della conferenza di un contratto di sette anni del valore di $ 380 milioni all’anno, ha affermato una fonte. Atletico Martedì. Lo Sports Business Journal ha riportato per primo gli sviluppi.

ESPN ha rifiutato l’offerta dei Big Ten, limitata a 13 set di giochi Big Ten “B” / “C”; ESPN ha visto anche un pacchetto in prima serata. Fox ha già caricato un pacchetto di partite di campionato “A” che porteranno la finestra di mezzogiorno.

Si ritiene che l’accordo decennale esclusivo di ESPN con la SEC a partire dal 2024-25 sia compreso tra 300 milioni di dollari. Quell’accordo includeva sia le 15:30 ET che le finestre di prima serata per le partite più importanti della conferenza, che differivano da quale rete giocava ai Big Ten. Chiaramente, il leader globale non valuta il pacchetto secondario dei Big Ten da anni più del suo contratto SEC, soprattutto con una rete già impegnata nell’ACC.

READ  Uvalde ha chiesto a un agente il permesso di sparare all'uomo armato prima che entrasse nella scuola, ma non è tornato indietro nel tempo, secondo il rapporto.

Questa notizia è indubbiamente storica. ESPN ha portato i Big Ten partite di calcio e basket negli ultimi 40 anni.

È probabile che anche i Big Ten aggiungano una sorta di opzione di streaming, ha affermato una fonte Atletico, non è ancora chiaro come sarà strutturato e se saranno coinvolti Amazon o Apple. Entrambe le società hanno aumentato significativamente i loro investimenti nella programmazione sportiva in diretta nell’ultimo anno. Un altro candidato allo streaming in esame è Peacock, che fa già parte delle offerte della NBC, ha affermato un’altra fonte. Ha senso se la NBC dovrebbe fare un pacchetto Big Ten ora.

La CBS dovrebbe pagare ai Big Ten $ 350 milioni all’anno nel suo nuovo contratto, ha confermato una fonte Atletico. Secondo diversi rapporti, la NBC dovrebbe pagare $ 350 milioni all’anno. Diversi punti vendita hanno riferito che i Big Ten stanno cercando di eclissare la quota di franchising di $ 1 miliardo all’anno nel suo nuovo accordo.

I Big Ten hanno dichiarato martedì in una dichiarazione che “la costruzione complessiva dei nuovi accordi di franchising non è stata finalizzata”.

Vai più a fondo

Ecco cosa sappiamo delle trattative in franchising di Big Ten

“La conferenza continua a promuovere incontri creativi con media partner lineari e diretti al consumatore”, ha affermato Big Ten. “Ci impegniamo a fornire risorse e opportunità di esposizione senza precedenti alle istituzioni, ai programmi atletici, agli studenti-atleti, agli allenatori e ai fan membri della Big Ten Conference. Siamo molto grati alle organizzazioni dei media che riconoscono il valore della programmazione di Big Ten e vogliono consegnarlo ai nostri fan in tutto il mondo in modo lungimirante.

READ  Risultati, momenti salienti di UFC 279: Nate Diaz segna una sottomissione in ritardo su Tony Ferguson come addio promozionale.

Dal momento che ESPN non è più nel mix per trasmettere il calcio Big Ten, aspettati che la rete sia coinvolta in una delle conferenze Pac-12 e Big 12, con i suoi diritti in arrivo. Il Pac-12 ha già aperto la sua finestra di negoziazione esclusiva con ESPN subito dopo USC E UCLALa mossa dei Big Ten.

— Richard Deitch e Matt Fortuna hanno contribuito al reporting.

(Foto: Matthew O’Harran / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.