Guarda Telepace su Sky (canale 515) e a Roma sul digitale terrestre (canali 73 e 214 in HD)
giovedì, 18 Aprile 2019
-1 °c
Rome
2 ° Fri
2 ° Sat
6 ° Sun
5 ° Mon
3 ° Tue
6 ° Wed

Diretta dell’Angelus da Piazza San Pietro

La diretta dell’Angelus

Telepace trasmette la diretta dell’Angelus del Papa, da Piazza San Pietro, ogni Domenica. La diretta inizia qualche minuto prima delle 12,00, dal momento in cui Papa Francesco, scende in piazza per salutare i fedeli convenuti.

Era il 15 agosto 1954, festa dell’Assunzione della Beata Vergine, quando Papa Pio XII chiese per la prima volta, a Radio Vaticana, di poter trasmettere al mondo intero, e in diretta, la recita dell’Angelus.

La diretta dell’Angelus può essere seguita in Streaming su questa pagina.

Da quella prima volta, questa tradizione è continuata ininterrottamente per 60 anni. Il Papa, ogni Domenica, dalla finestra del Palazzo Apostolico, prima della preghiera, impartisce una breve catechesi. Poi, ai fedeli convenuti in Piazza San Pietro, vengono chieste preghiere per le necessità della Chiesa e per il mondo intero.


Telepace transmits the live TV of the Pope’s Angelus, from St. Peter’s Square, every Sunday. The live TV begins a few minutes before 12.00, from the moment when Pope Francis, goes down to the streets to greet the faithful gathered. It was August 15, 1954, the feast of the Assumption of the Blessed Virgin, when Pope Pius XII asked for the first time, on Vatican Radio, to transmit the recital of the Angelus to the whole world, and live. The live Angelus can be followed on this page.

Cosa è l’Angelus?

L’Angelus Domini è la preghiera tradizionale con cui i fedeli tre volte al giorno, cioè all’aurora, a mezzogiorno, al tramonto, commemorano l’annuncio dell’angelo Gabriele a Maria. L’Angelus è quindi ricordo dell’evento salvifico per cui, secondo il disegno del Padre, il Verbo, per opera dello Spirito Santo, si fece uomo nel grembo della Vergine Maria.

La recita dell’Angelus è profondamente radicata nella pietà del popolo cristiano ed è confortata dall’esempio dei Romani Pontefici. (dal Direttorio su pietà popolare e Liturgia, Congregazione per il Culto Divino e i Sacramenti, 2002)

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

X