China East Accident Investigation Azione deliberata – Fonti

Washington, 17 mag. (Reuters) – Gli inquirenti indagano sull’incidente aereo di un aereo della China Eastern Airlines. (600115SS) Jet sta indagando se ci sia stato un trasloco deliberato in aeroporto e non ci sono prove di un problema tecnico, con due persone che spiegano la questione.

Martedì, il Wall Street Journal ha riferito che i dati di volo da una delle scatole nere del Boeing 737-800 indicavano che qualcuno nella cabina di pilotaggio aveva deliberatamente schiantato l’aereo, citando le valutazioni iniziali dei funzionari statunitensi.

Boeing Co. (BANDIRE), Il produttore di jet e il National Transportation Safety Board (NTSB) degli Stati Uniti hanno rifiutato di commentare e hanno inviato domande alle autorità di regolamentazione cinesi. La Civil Aviation Administration (CAAC) cinese, che sta conducendo le indagini, non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Un Boeing 737-800 in rotta da Kunming a Guangzhou si è schiantato sulle montagne del Guangxi il 21 marzo, uccidendo tutti i 123 passeggeri e nove membri dell’equipaggio a bordo.

È stato il peggior disastro aereo sulla Cina continentale in 28 anni. leggi di più

Le autorità hanno affermato che i piloti non hanno risposto alle ripetute chiamate dei controllori del traffico e degli aerei vicini mentre effettuavano atterraggi rapidi. Una fonte ha detto che gli investigatori della Reuters stavano guardando per vedere se l’incidente fosse un atto “volontario”.

Gli screenshot della storia del Wall Street Journal sembravano essere stati censurati mercoledì sul sito di social media cinese Weibo e sull’app di notizie WeChat. Gli hashtag “China Eastern” e “China Eastern Black Box” sono stati banditi su Weibo, citando la violazione, e gli utenti non potranno condividere i post sull’incidente nelle chat di gruppo su WeChat.

READ  Johnson Brunson dovrebbe lasciare i Mavericks, firmando con il Nix che sarà visto "ovviamente".

In risposta alle voci che circolavano su Internet secondo cui l’incidente era intenzionale, l’11 aprile il CAAC ha affermato di aver “gravemente fuorviato il pubblico” e “interferito con le indagini sull’incidente”.

Una donna che ha chiesto di essere identificata solo con il cognome di Wen, che ha perso il marito nell’incidente, ha detto a Reuters mercoledì di non aver visto il rapporto del Wall Street Journal, ma sperava che i risultati delle indagini sarebbero stati pubblicati presto.

Wen ha detto che lui e i familiari delle vittime avevano firmato un accordo con China Eastern, che includeva un punto sul risarcimento, ma ha rifiutato di dire quanto è stato pagato.

China Eastern non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. Il Wall Street Journal ha affermato in una dichiarazione che la compagnia aerea non aveva rilasciato alcuna prova che potesse determinare se ci fossero problemi con l’aereo.

Nessun suggerimento tecnico

Il 737-800 è stato il precursore del 737 Max di Boeing, ma non aveva le impostazioni associate agli incidenti del 737-MAX del 2018 e del 2019, che hanno portato al lungo atterraggio del MAX.

La Cina ha messo a terra 737-800 aerei dopo l’incidente aereo dell’Est, ma ha ripreso i voli a metà aprile, con la decisione di Boeing di respingere i nuovi problemi di sicurezza immediati ampiamente visti all’epoca ampiamente utilizzata.

In una sintesi del rapporto preliminare sull’incidente pubblicato il mese scorso, gli analisti cinesi non hanno indicato raccomandazioni tecniche per il 737-800, che è in servizio dal 1997, secondo gli esperti.

Il presidente dell’NTSB Jennifer Homondi ha detto a Reuters in un’intervista del 10 maggio che gli investigatori del consiglio di amministrazione e la Boeing si erano recati in Cina per assistere nelle indagini cinesi. Ha osservato che l’indagine fino ad oggi non ha identificato alcun problema di sicurezza che richieda un’azione urgente.

READ  I mercati asiatici sono crollati dopo una dura giornata a Wall Street

Homondi ha affermato che il consiglio “emetterà raccomandazioni sulla sicurezza di emergenza” se ci fossero problemi di sicurezza.

NTSB ha assistito gli investigatori cinesi nella revisione delle scatole nere nel suo laboratorio statunitense a Washington.

Le azioni Boeing sono aumentate del 6,5%.

Funzionari cinesi affermano che potrebbero essere necessari due anni o più per compilare un rapporto finale sulle cause. Gli analisti affermano che la maggior parte degli incidenti sono causati da un mix di fattori umani e tecnici.

Gli incidenti intenzionali sono molto rari in tutto il mondo. Gli esperti affermano che ciò ha aperto le porte a recenti ipotesi sul fatto che l’atto sia stato compiuto da un pilota da solo oa seguito di una rissa o di un’intrusione, ma nessuna prova è stata confermata.

Il registratore vocale della cabina di pilotaggio è stato danneggiato durante l’incidente e non è chiaro se gli investigatori siano stati in grado di recuperare informazioni da esso.

Nel marzo 2015, un copilota di Germanwings ha fatto schiantare deliberatamente un Airbus A320 sulle montagne francesi, uccidendo tutti a bordo.

Gli investigatori francesi hanno identificato il 27enne come affetto da un sospetto “episodio psicologico depressivo” nascosto al suo datore di lavoro. Hanno quindi chiesto una migliore guida per la salute mentale e gruppi di supporto più forti per i piloti.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Report di David Shepherdson a Washington, Tim Hepper a Parigi e Abhijit Ganapavaram a Bangalore; Reporting aggiuntivo di Stella Cue e Martin Queen Pollard a Pechino; Montaggio di Leslie Adler, Marguerite Choi e Richard Bullin

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Gli Yankees distruggono i Cubs di 18 run

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.