Chi sarà il campione del mondo della MotoGP 2023? Bookmakers ed esperti ne sono certi

Dopo la spettacolare rimonta dello scorso anno, effettuata da Francesco Bagnaia ai danni di Fabio Quartararo, chi si aggiudicherà il titolo mondiale della classe regina del motociclismo? Bookmakers e addetti ai lavori un’idea ce l’hanno già. Pronostico motivato dalla superiorità di una moto come la Ducati, che da un paio d’anni ha poche concorrenti, e dalla bravura di un pilota che appare sempre più centrato sui propri obiettivi. Se la paura di sbagliare aveva minato il mondiale del 2021, oggi Pecco ha sviluppato una nuova consapevolezza, che lo porta a ragionare diversamente. Francesco ha drasticamente ridotto gli errori, sfruttando al massimo le caratteristiche della propria moto.

Viaggiare in sicurezza: è possibile?

Gli appassionati delle due ruote hanno un sogno: divertirsi e, al contempo, spostarsi in tutta sicurezza, senza lasciare nulla al caso. Il segreto per riuscirvi? Esiste eccome. Per fortuna, aziende storiche come Louis mettono a disposizione dei motociclisti accessori di elevata qualità, capaci di performance di alto profilo. Massimizzare la sicurezza in moto utilizzando caschi omologati e realizzati con materiali resistenti è fondamentale, così come lo è acquistare pezzi di ricambio commercializzati dai migliori marchi in circolazione. Lo shop online di Louis propone gli articoli di oltre 30 tra i brand più noti al mondo, fornendo tutto l’occorrente a chi ama viaggiare in moto. Sul suo negozio online è possibile trovare prodotti Dainese, Alpinestars, Blauer, Bosch, Moto Guzzi e BMW. Sono disponibili giacche, caschi integrali e modulari, visiere, navigatori, borse e un’infinità di pezzi di ricambio. Da più di 80 anni, Louis fa di tutto per soddisfare le richieste dei propri clienti, esattamente come era nei piani di Detlev Louis, fondatore dell’azienda. Nel corso del tempo, da piccola officina di quartiere, Louis si è trasformata in una delle più grandi aziende europee di accessori e abbigliamento per moto. A dare una spinta al progetto sono state proprio le collaborazioni con i marchi più noti del settore, che hanno contribuito a garantire una scelta ampia e trasversale agli utenti affezionati e non.

READ  Ohio Turnpike - I-80 WB riapre dopo 4 morti in un tamponamento di quasi 50 auto confermato su WHIO TV 7 e WHIO Radio

Il titolo iridato è destinato a restare a Chivasso?

Secondo bookmakers ed esperti, Francesco Bagnaia potrebbe vincere il secondo titolo consecutivo, iscrivendo il proprio nome di fianco a quello di Marc Marquez e Valentino Rossi, gli unici a riuscirvi nell’epoca della MotoGP. E in effetti le gerarchie appaiono delineate, con un Bagnaia partito subito forte a Portimao. Ma cosa dicono i bookmakers al riguardo? Le principali agenzie di scommesse quotano la vittoria di Bagnaia a 1,50; segue Enea Bastianini (7,50-8,00). Più staccati Fabio Quartararo (9,00-10,00), Marc Marquez (11,00-15,00), Maverick Viñales (11,00-15,00), Jorge Martin (15,00-16,00) ed Aleix Espargaro (16,00-25,00). Al riguardo si sono espressi anche quattro campioni iridati del calibro di Loris Capirossi, Luca Cadalora, Alex Gramigni e Giacomo Agostini. Per Capirossi i nomi su cui puntare sono quelli di Bagnaia, Bastianini e Quartararo. Tra i possibili outsider Aleix Espargaro e Maverick Viñales. Anche Cadalora vede Bagnaia favorito, con Bastianini e Quartararo a rincorrere. Secondo Alex Gramigni il quartetto su cui scommettere è quello formato da Bagnaia, Quartararo, Aleix Espargaro e Marc Marquez. Infine, Agostini ha indicato in Francesco Bagnaia l’uomo da battere. Alle sue spalle Marquez, Quartararo e Bastianini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *