Bailey Chappe, i Patriots battono gli Steelers al ‘Thursday Night Football’

Di Chad Graff, Mark Capoli e Mike DiFabo

Il quarterback dei Patriots Bailey Chappe ha effettuato tre passaggi da touchdown nella prima metà della partita di giovedì sera mentre il New England ha ottenuto una vittoria per 21-18 sui Pittsburgh Steelers.

I Patriots erano in vantaggio per 21-10 a metà tempo, ma gli Steelers sono riusciti a portarsi a tre punti grazie ad uno shutout nel secondo tempo da parte della difesa degli Steelers e ad un touchdown di Mitch Trubisky.

Il New England stava cercando la sua terza vittoria della stagione. Secondo Amazon Broadcast, gli Steelers sono diventati la prima squadra nella storia della NFL a superare .500 e perdere partite consecutive contro squadre che erano almeno otto partite sotto .500.

Zappe si è connesso con Ezekiel Elliott una volta e Hunter Henry due volte per segnare nei primi due quarti. L’attacco di Pittsburgh, acclamato dai tifosi, ha reagito con un touchdown eseguito da Deontay Johnson prima del tempo.

Jappe ha concluso 19 su 28 per 240 yard, tre touchdown e un intercetto. Elliott ha preso sette passaggi per 72 yard e ha aggiunto 68 yard correndo.

L’inizio segna un’impressionante svolta per i Patriots, che hanno perso le ultime cinque partite e si trovano all’ultimo posto nell’AFC East. Gli Steelers (7-6) sono al secondo posto nella AFC North.

Jappe fa il suo lavoro mentre i Patriots riprendono

Il crollo nel secondo tempo è arrivato in quella che altrimenti sarebbe stata una partita molto solida per Zappe. Nel suo secondo inizio di stagione, Zappe ha completato 19 dei 28 passaggi per 240 yard, tre touchdown e un intercetto. Ha fatto alcune giocate che i Patriots non avevano mai visto dal loro quarterback. Ma la seconda metà ci ricorda che ci sono dei limiti. La squadra è andata a zero nel secondo tempo e solo un drive ha guadagnato più di 20 yard. Tuttavia, il primo tempo è stato buono e i Patriots avranno molto su cui lavorare per il lungo weekend. – Chad Graff, scrittore dello staff dei Patriots

La difesa dei Patriots è fondamentale dopo che l’attacco rallenta

I Patriots hanno messo molto in gioco in difesa. Le squadre speciali sono state ancora una volta scarse, con un punt bloccato. La loro offensiva ha avuto un pesante tributo nel secondo tempo. La difesa ha dovuto affrontare cattive condizioni del campo. Ma ancora una volta, la difesa dei Patriots si è fatta avanti quando necessario e ha ottenuto arresti chiave contro Trubisky e gli Steelers. È difficile giocare a questo tipo di calcio per lunghi periodi di tempo, ma durante tutta la stagione i Pats dovranno comunque provare a vincere. Spero che la loro difesa continui a giocare così. -Graf

Gli Steelers fallirono nel loro tentativo di rimonta

Devi dare molto merito agli Steelers per aver scavato una grande buca per iniziare la partita, ma meritano molte critiche per aver lasciato che i Patriots andassero su e giù per il campo. 21-3 in vantaggio. Possesso della palla a 2:44 dalla fine della partita e possibilità di pareggiare o vincere nessuno si aspettava nel primo tempo.

READ  Hypnotic segna la prima apertura della carriera per Robert Rodriguez, Ben Affleck - The Hollywood Reporter

Senza Kenny Pickett, ci è voluto un po’ prima che Trubisky si sentisse a suo agio, e questo è comprensibile. Tuttavia, le cose sono andate così male nel primo tempo che i 66.000 tifosi dell’Agrisure Stadium hanno chiesto a Mason Rudolph di entrare in gioco. Quando gli Steelers capirono che Trubisky doveva lanciare orizzontalmente invece che verticalmente, l’attacco accelerò. Sfortunatamente per gli Steelers, Trubisky è stato costretto a droppare la palla in tre dei suoi ultimi quattro lanci. – Mark Capoli, scrittore senior degli Steelers

La difesa di Pittsburgh è preoccupante

La difesa degli Steelers è entrata giovedì sera come la seconda miglior difesa della NFL (19,0 punti a partita) ed era pronta per una grande serata contro l’attacco dei Patriots. Tuttavia, infortuni multipli in posizioni chiave sono costosi nella fase iniziale. I Patriots presero di mira il corpo dei linebacker al loro primo touchdown, quando il running back Elliott colpì il linebacker di riserva Michael Walker nell’appartamento. Quindi, Zappe ha scelto il tight end Henry per un touchdown di 11 yard sul nichel Shanton Sullivan, che era stato senza lavoro fino a quando Elijah Riley non si è infortunato.

Anche se la difesa degli Steelers si è riorganizzata nel secondo tempo, i 21 punti segnati nel primo tempo dal quarterback di riserva dei Patriots dovrebbero essere una preoccupazione. Gli Steelers si sono appoggiati alla loro difesa per fare giocate eccezionali e mantenere il loro attacco in difficoltà nelle partite quest’anno. Se non riescono a fermare uno dei peggiori attacchi del campionato, ciò non è di buon auspicio per il futuro. — Mike DiFabo, scrittore dello staff degli Steelers

Lettura obbligatoria

(Foto: Joe Sargent/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *