Azioni Tesla: le stime dell’EPS 2024 continuano a diminuire Il colosso dei veicoli elettrici sta ora aumentando i prezzi.

Tesla (D.S.L.A) ha annunciato durante il fine settimana che aumenterà i prezzi della Model Y negli Stati Uniti a partire dal 1° aprile. Nel frattempo, la Model Y sarà in vendita in Europa il 22 marzo. Nel frattempo, il gigante globale dei veicoli elettrici offre attualmente anche nuovi sconti di inventario sugli allestimenti della Model Y in Cina. Lunedì le azioni Tesla sono rimbalzate.




X



La società aumenterà il prezzo di tutti gli allestimenti della Model Y negli Stati Uniti di 1.000 dollari il mese prossimo, mentre i prezzi della Model Y in Europa aumenteranno di circa 2.100 dollari venerdì. In Cina, Tesla offre sconti da $ 1.000 a $ 1.500 sui veicoli Model Y di serie.

I tagli dei prezzi arrivano dopo più di un anno in cui Tesla ha tagliato i prezzi dei veicoli e offerto sconti per tenere il passo con le vendite. Di conseguenza, i margini lordi delle auto sono scesi al di sotto del 20%, raggiungendo il picco del 30% nel quarto trimestre del 2021 in un contesto di carenza di chip nel settore.

Gli analisti sostengono che questa strategia non aiuta la domanda e danneggia l’azienda. Gli osservatori di Tesla riferiscono che le scorte sono attualmente troppo elevate e che gli aumenti dei prezzi della società di veicoli elettrici non indicano un aumento della domanda.

Troy Tesla, una fonte rispettata di stime di consegna e monitoraggio dei dati Tesla tra gli investitori al dettaglio di Tesla, ha scritto su X, in precedenza su Twitter, sabato che l’aumento dei prezzi negli Stati Uniti “non è dovuto alla forte domanda”.

“Sulla base di dati recenti, le scorte sono attualmente elevate”, ha pubblicato Tesla. “Acquista ora prima che le novità su Tesla aumentino.”

READ  Gli arbitri tengono fede al controverso timeout di LeBron James che ha aiutato i Lakers a raggiungere le semifinali del torneo stagionale.

Tesla sta cadendo, ma non è economico. Ecco perché.


Con il primo trimestre a sole due settimane di distanza, sembra che Tesla stia perdendo consegne. Secondo FactSet, il consenso di Wall Street prevede attualmente consegne nel primo trimestre a 487.000 unità. Tuttavia, molti analisti hanno tagliato le previsioni negli ultimi giorni.

Si prevede che Tesla annuncerà le consegne del primo trimestre all’inizio di aprile.

Andamento del titolo Tesla

Lunedì le azioni di TSLA sono aumentate del 2,7% a 167,81 durante l’azione del mercato. La scorsa settimana, le azioni Tesla sono scese del 6,7% a 163,57. Giovedì, le azioni Tesla sono scese del 4,1% a 162,50, toccando nuovi minimi del 2024 e livelli mai visti da maggio 2023. Il TSLA è sceso del 19% a marzo.

Wells Fargo ha tagliato Tesla da uguale peso a sottopeso la scorsa settimana, con un obiettivo di prezzo di 125 da 200. Il rating di sottopeso della società equivale a un rating di vendita e il suo taglio di prezzo rappresenta un rischio di ribasso del 23% rispetto agli attuali livelli TSLA.

Nel frattempo, UBS ha tagliato il target di prezzo delle azioni Tesla a 165 da 225 e ha mantenuto un rating neutrale sul titolo la scorsa settimana. UBS ha tagliato le previsioni di consegna per il primo trimestre a 432.000 unità rispetto alla precedente previsione di 466.000. L’azienda ha ridotto le consegne per l’intero anno a 1,96 milioni di unità rispetto ai 2,02 milioni precedenti.

Con il 2023 nello specchietto retrovisore, il consenso degli analisti vede ora gli utili Tesla del 2024 al di sotto dei livelli del 2023, segnalando un altro anno di crescita negativa per questo titolo in crescita. Secondo FactSet, Wall Street prevede che Tesla guadagnerà solo 2,97 dollari per azione nel 2024. Si tratterebbe di un calo di circa il 5% rispetto ai 3,12 dollari dello scorso anno.

READ  Martha's Vineyard: il governatore Ron DeSantis si prende il merito di aver inviato 2 aerei che trasportavano immigrati in Massachusetts

L’ultimo “sharp consensus” dell’analista FactSet prevede un EPS per il 2024 di soli 2,62 dollari.

Adam Jonas, toro di Morgan Stanley Tesla, ha recentemente pubblicato una nota per gli investitori in cui taglia del 25% le sue previsioni sui ricavi di Tesla per il 2024, affermando che il colosso dei veicoli elettrici potrebbe “potenzialmente” perdere denaro quest’anno.

Jonas ha tagliato il target di prezzo di Tesla da 345 a 320, ma ha mantenuto un rating sovrappesato sul titolo. Jonas ha tagliato le sue previsioni sull’EPS di Tesla per il 2024 a 1,51 dollari, in calo rispetto alla sua previsione precedente di 2,04 dollari per azione, poiché l’utile lordo del settore automobilistico, esclusi i crediti regolamentari, è sceso dell’11,4%, poiché gli analisti prevedono continui problemi nella domanda di veicoli elettrici.

L’azienda di veicoli elettrici è all’ottavo posto nella classifica IBD composta da 35 membri Gruppo industriale dei produttori di automobili. Il titolo ha un rating composito di 28 su un massimo di 99. Le azioni Tesla hanno un rating di forza relativa di 9 e una stima di EPS di 68.

BDopo Kit Norton per il noleggio su X, precedentemente noto come Twitter, @kidnorton Per una maggiore sicurezza.

Potrebbe piacerti anche:

Comprare o vendere Tesla?

Ottieni accesso completo agli elenchi di titoli e alle valutazioni IBD

Imparare a scegliere le migliori azioni? Leggi l’angolo degli investitori

Acquista subito Rivian con l’hype sulla cyberdroga?

Il rally del mercato si è interrotto in vista dei due grandi eventi legati all’intelligenza artificiale della Fed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *