Agenti dell’Arkansas sospesi dopo che il video mostra il pestaggio della polizia sui social media: NPR

Tre agenti delle forze dell’ordine nella contea di Crawford, in Arkansas, sono stati messi in congedo dopo che un video condiviso sui social media li mostrava picchiare e trattenere un uomo in un parcheggio. Il governatore ha detto che la polizia di stato indagherà sull’incidente.

Nel video, un agente delle forze dell’ordine prende brutalmente a pugni l’uomo ripetutamente e sbatte più volte la testa sul pavimento di cemento. Un altro ufficiale viene visto prendere a calci ripetutamente la parte inferiore del corpo dell’uomo, mentre un terzo ufficiale tiene fermo l’uomo.

Due degli agenti erano agenti dell’ufficio dello sceriffo della contea di Crawford e il terzo era un ufficiale del dipartimento di polizia di Mulberry, hanno confermato le forze dell’ordine.

Il governatore dell’Arkansas Asa Hutchinson ha confermato che la polizia di stato avrebbe indagato sull'”incidente di arresto”.

“Ho parlato con il colonnello Bill Bryant della polizia di stato dell’Arkansas e l’incidente dell’arresto locale nella contea di Crawford sarà indagato sulla base delle prove video e della richiesta del procuratore”, ha detto. detto in un tweet.

Lo sceriffo della contea di Crawford, James Damante, ha dichiarato poche ore prima che il suo ufficio aveva richiesto un’indagine statale e che i due agenti coinvolti nell’incidente erano stati sospesi “in attesa dell’esito delle indagini”.

“Sono responsabile delle azioni di tutto il mio personale e prenderò le misure appropriate in merito”, ha affermato Damante. Nella relazione Inserito su Facebook.

In una dichiarazione separata della polizia di Mulberry, il dipartimento ha confermato che l’incidente ripreso in video ha coinvolto uno dei suoi agenti, che in seguito ha affermato di essere stato messo in congedo amministrativo in attesa dell’esito di un’indagine della polizia di stato.

READ  Dow cade per il primo giorno su sei mentre gli investitori valutano gli ultimi dati al dettaglio, verbale della Fed

“La città di Mulberry e il dipartimento di polizia di Mulberry prendono molto sul serio queste indagini e ritengono tutti gli agenti responsabili delle loro azioni”, hanno affermato i funzionari. Registrazione Facebook. Al termine delle indagini verranno presi gli opportuni provvedimenti.

Le forze dell’ordine non hanno confermato quando o dove si è verificato l’incidente, ma Rapporti sui media locali È successo domenica in un negozio a Mulberry.

Un utente di nome Naomi Johnson ha caricato un video dell’incidente su TikTok, che ha condiviso su Twitter, aggiungendo: “Mia sorella l’ha visto oggi”. Il video di Johnson sembra essere stato rimosso da TikTok domenica sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.